Connect with us

Junk

Scena 3: I centurioni e i bangla contro Obama

Un centurione romano e un bangladesh (di quelli che stanno dentro i furgoni di Tredicine), tutti e due lavoratori sotto al Colosseo, si ritrovano su una panchina di Colle Oppio a parlare di Obama. Scrutano l’imponente anfiteatro dall’alto, subito dopo essere stati scacciati dal posto di lavoro per la visita del presidente americano.

SCENA II

Bangla: Ti immagini che bello se Obama avesse fatto foto con te?

Centurione: Cor cazzo che volevo una foto con quel coglione, volevo lavorà e basta. Guadagnamme la giornata, e invece no… La città se ferma, milioni di persone cambiano un giorno della loro vita perché un coglione vuole vedè er Colosseo.

B: Io volevo vendere Coca Cola Atlanta ’96 no scaduta a 9 euro e 50 prezzo fisso turisti stupidi e invece niente.

C: E che voi fa, c’è annata male…

FINE SCENA

Comments

comments

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecco tutte le foto rubate ai vip (compresa Emily Ratajkowski)

Junk

I Gap, la gang clandestina che aggiusta Roma illegalmente

Hot

Svelato il mistero dei cartelli “Cercasi scambisti”

Roma

A Roma ci si può muovere anche in treno, ma nessuno lo sa

Hot

Connect