Connect with us

Junk

Patatap, l’ultima frontiera
della musica

Di Bruno Cortona – Di primo impatto il poter trasformare le lettere in musica non sembra niente di eccezionale. Anche la schermata iniziale di Patatap, così grigia e anonima, non sembra riservare grandi sorprese. Invece quello che ti aspetta è grandioso. Inizi a digitare lettere sulla tastiera e ad ognuna che digiti il computer si improvvisa strumento musicale e iniziano uscire rumori di ogni tipo, diversi per ogni lettera. Oltre alla musica si creano anche insiemi di colori che si muovono a ritmo.

Funziona quasi come un pianoforte, ma è molto più interattivo. Il principio è quello della sinestesia online: musica che esce magicamente dalla tastiera.

Jono Brandel, designer a Google ha spiegato il progetto con “la volontà di presentare un principio di musica visuale al grande pubblico”. Si cerca, in altre parole, di far conoscere la sinestesia, di farla vivere a tutti attraverso un computer. Un progetto difficile, ma che è riuscito benissimo.

Qui il sito originale, sennò provate qui sotto, spingete un tasto qualsiasi sulla tastiera e…have fun.

Comments

comments

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I Gap, la gang clandestina che aggiusta Roma illegalmente

Hot

Ecco tutte le foto rubate ai vip (compresa Emily Ratajkowski)

Junk

Le migliori terme gratuite vicino Roma

Coolture

Arriva l’Osvego Gelato, il gelato dei Gentilini

Senza categoria

Connect