Connect with us

Junk

“Faccio una festicciola”
2,000 persone e $70,000 di danni (FOTO)

Di Thomas Kub – Avete presente Project X? Il film che racconta della festicciola di compleanno di un ragazzo che divenne l’evento dell’anno con tremila persone e qualsiasi tipo di stupefacente? Venerdì in Ontario è andato in scena Project X Vol.2. Da quelle parti l’hanno già ribattezzato il “monster mansion party”, perchè quella sera ci sono volute 60 macchine della polizia per fermare la festa selvaggia che stava radendo al suolo la casa del festeggiato.

Tutto è nato da un hashtag #MansionParty, così è iniziata la festa. La voce si è sparsa sui vari social media, a quel punto la frittata era fatta. “Avevo detto a mio figlio che poteva invitare qualche amico” così la madre intervistata da una televisione americana, dopo essere stata svegliata nella notte dalla polizia che la avvertiva che la festa di suo figlio era su tutti i telegiornali.

I vicini invece hanno raccontato che il ragazzo “aveva detto che avrebbe organizzato una piccola festa”. Alle 21:30 la situazione era già degenerata. Un invitato, un sedicenne di nome Nick, ha dichiarato che “ho saputo della festa su Twitter, fuori c’erano 200 macchine e vari bus arrivati pieni di gente. Roba del genere l’ho vista solo nei film. C’era gente che per entrare si è arrampicata sui muri, gente che ha rotto le finestre e persone che camminavano su altre che erano collassate per l’alcol”. Insomma, tutti i presupposti per un sequel del film cult sulle feste improvvisate ci stanno tutti.

article-0-1D8ED4E800000578-133_634x475

article-0-1D8ED4F400000578-586_634x473

article-0-1D8ED4FC00000578-680_634x473

article-0-1D8ED6D800000578-363_634x939

article-0-1D8ED50300000578-474_634x319

article-0-1D8F0C4F00000578-220_634x502

article-0-1D8F0C5B00000578-227_634x474

article-0-1D8F0C5700000578-804_634x472

article-0-1D8F0C6300000578-675_634x417

article-0-1D8F0C6900000578-717_634x436

article-0-1D8F0C7700000578-280_634x399

article-0-1D8F0C8300000578-35_634x597

 

 

 

 

 

Comments

comments

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecco tutte le foto rubate ai vip (compresa Emily Ratajkowski)

Junk

I Gap, la gang clandestina che aggiusta Roma illegalmente

Hot

Svelato il mistero dei cartelli “Cercasi scambisti”

Roma

A Roma ci si può muovere anche in treno, ma nessuno lo sa

Hot

Connect