Connect with us

Hot

Girano un documentario, trovano 8,5 milioni di dollari

Stavano girando un semplice documentario e invece la giornata si è trasformata nella più incredibile della loro vita. Una troupe di Channel 5, mercoledì mattina, mentre lavorava a un servizio sugli ufficiali giudiziari da mandare in onda il giorno dopo, ha trovato otto milioni e mezzo di dollari in banconote dentro un baule di legno, l’equivalente di 6 milioni e duecentomila euro. I giornalisti e gli operatori erano in un appartamento a Silvertown, nella zona est di Londra, all’interno del lussuoso comprensorio di Wards Wharf, molto vicino al London City Airport. La troupe era stata accompagnata lì da un ufficiale giudiziario, che stava cercando nell’appartamento prove riguardanti una questione del tutto diversa. Una volta aperto il baule sono uscite centinaia di banconote di grosso taglio, tra lo stupore e la sorpresa è stata immediatamente chiamata la polizia che, una volta giunta sul posto, ha contato i soldi e controllato che fossero veri. La polizia metropolitana ha dichiarato che “i detective di Scotland Yard stanno investigando per risalire alla fonte del denaro. Per ora sono escluse ogni ipotesi di terrorismo”. Intanto un ragazzo di 26 anni è stato arrestato in seguito alle indagini con l’accusa di riciclaggio di denaro, rilasciato su cauzione.

 

Comments

comments

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I Caraibi a due passi da Roma

Coolture

La voce delle donne crea stanchezza nel cervello degli uomini

Junk

Ecco tutte le foto rubate ai vip (compresa Emily Ratajkowski)

Junk

I Gap, la gang clandestina che aggiusta Roma illegalmente

Hot

Connect