Connect with us

Roma

Rolling Stones, il concerto dei non paganti (FOTO)

Di Bruno Cortona – “Io c’ero (ma stavo fuori)”. Migliaia di persone potranno dire questa frase parlando del concerto dei Rolling Stones al Circo Massimo. 70 mila persone dentro, molte di più fuori. Tra Bocca della Verità, Fori Imperiali, Terme di Caracalla e le vie interne dell’Aventino era tutto bloccato da persone di ogni età che, per un motivo o per un altro, non sono riuscite a entrare. Le scene erano surreali, dai bambini ai settantenni, tutte le vie intorno al Circo Massimo erano strapiene di gente che in qualche modo volevano arrivare a vedere anche solo uno spicchio di palco. Risultato: la musica si sentiva benissimo (ma si sentiva anche dall’Eur) ma il palco era studiato per non farlo vedere in nessun modo se non avevi pagato il biglietto. Noi c’abbiamo provato, abbiamo girato lì intorno. Abbiamo incontrato gente che scavalcava su impalcature improbabili, gente beccata dalla polizia e gente che insultava gli steward. Ecco le foto.

rolling stones7
rolling stones1
rolling stones6
rolling stones5
rolling stones4
rolling stones3
rolling stones8
rolling stones9
rolling stones2

Comments

comments

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I Caraibi a due passi da Roma

Coolture

Ecco tutte le foto rubate ai vip (compresa Emily Ratajkowski)

Junk

La voce delle donne crea stanchezza nel cervello degli uomini

Junk

Il dizionario del dialetto romanesco

Hot

Connect