Connect with us

Hot

Siria, assieme alle ragazze rapite c’era un reporter de Il Foglio

Bisognerebbe ascoltare le parole di Domenico Quirico per capire lo stato attuale della Siria e la situazione in cui si sono infilate Vanessa Marzullo e Greta Ramelli, le due ragazze rapite che erano partite come volontarie. Entrare nei confini siriani è “l’equivalente di un suicidio. Oggi, andare da occidentali in Siria è una cosa da pazzi, perchè vaste aree del Paese sono fuori da ogni controllo e in mano a bande armate. I cosiddetti ribelli, poi, sono per lo più criminali che approfittano del caos, sfruttando e depredando le popolazioni locali”. Lo dice un reporter veterano che si è fatto 152 giorni di prigionia perché tradito dai ribelli, gli stessi che lo stavano accompagnando verso Damasco.

Ma non ci sono solo le bande dei cosiddetti ribelli. Ci sono anche le milizie dell’Isis. Nuovi attori, i quali renderebbero ancora più difficile la situazione in uno scenario già ad alto rischio. Sono le brigate ‘Al Mutasim Billah’, anti Assad, a paventare questa minaccia. Contattate dall’Aki-Adnkronos International hanno risposto dicendo: “la questione potrebbe essere di facile soluzione se sono state prelevate da miliziani che operano in questa zona, ma potrebbe essere molto complessa se sono in mano gli uomini dello Stato Islamico” (Isil). “Speriamo di saperlo nelle prossime ore”, aggiungono le fonti che confermano la dinamica del “rapimento” sulla base del racconto apparso ieri sul sito ‘Syria Mubasher’, secondo cui le due giovani sono state “rapite da un gruppo armato sconosciuto dall’abitazione del capo del Consiglio rivoluzionario locale”.

Ormai sembra quindi confermata l’ipotesi di un prelevamento delle due ragazze da parte di uomini armati. Assieme alle giovani c’era una terza persona, un giornalista italiano. Si tratta di Daniele Raineri, reporter de Il Foglio, che è riuscito a scappare. Sarebbe stato lui a dare l’allarme alle autorità.

 

Comments

comments

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I Gap, la gang clandestina che aggiusta Roma illegalmente

Hot

Ecco tutte le foto rubate ai vip (compresa Emily Ratajkowski)

Junk

Ritornano i Musei Vaticani in notturna

Coolture

Il dizionario del dialetto romanesco

Hot

Connect