Sport

Le frasi piu’ belle di e su Francesco Totti

Le frasi piu’ belle di e su Francesco Totti
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars

Di Mario Bussich – Francesco Totti da Porta Metronia. El bimbo de oro, l’ottavo re di roma, il capitano, er Pupone. Comunque si voglia chiamare, una leggenda. Per il calcio italiano, mondiale, per la Roma e per Roma. 38 anni e non sentirli, “pensa di averne 28” ha detto Garcia ieri, e ha ragione. Un fenomeno ancora bambino, gigante in campo e fuori; intelligente, simpatico, semplice. Ce lo ha dimostrato sul terreno di gioco Francesco Totti, ma anche nella vita, con i suoi gesti, le sue parole. Ecco 10 tra le più belle frasi di Totti, che dipingono il campione che è anche fuori dal campo.

Frasi di Totti:

Quando ero piccolo e annavo a giocà a’ pallone con ragazzi che non conoscevo e stavano a fa le squadre se finiva sempre con “palla o regazzino?” poi dopo 2 minuti di gioco ed un paio di tunnel tutti: “Refamo le squadre, refamo le squadre il regazzino è troppo forte

Mi sfottono per l’accento, per i modi, per qualche parolaccia. Se lo dice Valentino Rossi, col suo dialetto, tutti ridono; se lo dico io, sono un coatto, un ignorante, un burino. Forse dispiace che un giocatore importante stia a Roma e non altrove. Il potere del calcio non è un’esclusiva del Nord, ma la musica è sempre la stessa: noi romani siamo viziati, pigri, prepotenti. La pensino come vogliono, io sono nato romano e romanista. E così morirò.

Mi piace questa sensazione di essere nato e cresciuto nella citta’ piu’ bella del mondo.

I difensori quando venivano a Roma mi scalciavano più del dovuto. E poi ho capito. In queste occasioni, all’onesto centrocampista della periferia bulgara, al terzino di fascia ucraino, al trequartista moldavo, gli si alza l’indice di rosicamento. Perché noi stiamo a Roma e loro no. Potranno pure strappare un 1-1 con un colpo di fortuna, un gol dell’ex, un offside dubbio, ma al fischio finale io me ne resto qui, a vivere la mia vita a Roma e tu, mediano del Borussia Mönchengladbach, te ne devi tornare nel grigio inverno della Westfalia in una città, Mönchengladbach, che molti ragazzi della Primavera neanche riescono a pronunciare, perché questo benedetto nome si comincia a imparare solo intorno ai vent’anni. 

Frasi su Totti:

Miglior giocatore del mondo: sì, Totti mi convince più di Zidane e di Beckham. Sa rendere semplici le cose difficili  (Diego Armando Maradona)

È il miglior giocatore del mondo, nonostante la sua sfortuna (Pele’)

Totti è un artista del calcio, un vero numero 10 (Michel Platini)

Ci sono molti ottimi giocatori in Italia, ma l’unico che volevo al Bayer Monaco è Francesco Totti. Lo conosco bene e merita di vincere il Pallone d’Oro (Franz Beckenbauer)

Quando ero giovane guardavo il campionato italiano, e il mio sogno era diventare come Francesco Totti (Philipp Lahm)

Ho speso molti soldi nella mia vita per costruire una squadra forte come il Real Madrid, ma il mio desiderio è sempre stato quello di comprare Francesco Totti. Sfortunatamente è impossibile, perché lui è sempre voluto rimanere nella sua squadra e nella sua città (Florentino Perez)

Caro Totti, capisco le necessità professionali, ma io non avrei chiesto scusa a nessuno. Erano tre ore che quel danese la prendeva a gomitate, pedate, stincate. Pur non essendo una tifosa di calcio, guardavo ed ho visto tutto. Con sdegno. Unico dissenso: io avrei tirato un cazzotto nei denti e una ginocchiata non le dico dove. Stia bene, dunque, non si rimproveri ed abbia le più vive congratulazioni. (Oriana Fallaci)

Ho voglia di rivedere il mio amico Francesco Totti, visto che non risponde ai miei SMS. Anche se fa le pubblicità in inglese, lui in realtà non sa parlarlo, e su questa cosa lo prenderò in giro molto… (Roger Federer)

Comments

comments

you may also want to read

No Commenti

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


− 4 = tre