Roma

Roma Nord, l’Atac sopprime meta’ della linee

Roma Nord, l’Atac sopprime meta’ della linee

Di Ernesto Nathan – L’Atac non ha più una lira, e questo si sapeva. Per contrastare la crisi nera l’azienda che gestisce il trasposto pubblico a Roma ha annunciato “una razionalizzazione del trasporto pubblico”. A Roma quindi, se prima il trasposto pubblico era pessimo, adesso sarà praticamente inesistente. Già dal 22 settembre l’Atac inizierà tagliare, pardon a “razionalizzare”, e inizierà con le zone dove gli autobus si usano di meno. Sarà infatti il XV Municipio a fare da apripista all’estinzione del trasporto pubblico romano. Le linee interessate saranno quelle di Roma Nord, precisamente nelle zone di Ponte Milvio, Vigna Clara, Flaminia, Labaro, Cassia, Grottarossa, La Storta, La Giustiniana. Ecco la lista con tutte le novità.

Zona Ponte Milvio

Il capolinea del 628 da Maresciallo Giardino verrà spostato al capolinea Volpi coprendo il percorso del 271 intorno alle aree del Ministero degli Esteri.

La linea 188 verrà unificata in una parte di percorso con la 48: salirà per Via dei Colli della Farnesina scendendo per Via della Camilluccia, Piazza dei Giuochi Delfici, Via Nemea, Via della Farnesina e poi proseguendo il percorso tradizionale.

Il 271 sarà soppresso.

Zona Flaminia

Il 32 viene fuso con il 232 e la nuova linea si chiamerà 32 il cui percorso sarà da Saxa Rubra a Risorgimento.

La linea N24 sarà soppressa ma verrà posticipata la partenza dell’ultima corsa del 200. La scelta è dettata dalle indagini sulla frequentazione notturna che ha prodotto dati che non giustificavano il mantenimento del servizio che spesso viaggiava completamente vuoto.

Fusione tra lo 039 (Labaro) e il 302 (Settebagni) che diventeranno la linea 039: si muoverà sul vecchio percorso dentro a Labaro vecchia ed in prossimità della stazione di Labaro scavalcherà il fiume andando a Settebagni e percorrendo il tradizionale percorso del 302 in quella zona.

Zona Cassia-Grottarossa

Saranno soppresse le linee 220, 222 e 221F i cui percorsi saranno assorbiti principalmente dal nuovo 226.

Il percorso del 301 cambierà: da Ponte Milvio andrà verso Prati e Lepanto con capolinea in centro storico a Piazza Augusto Imperatore, non farà quindi più capolinea a Piazza Mancini.

Il 224 viene sostituito dalla linea 226 e farà il percorso Asisium, Strada di Fondovalle(via Germana Stefanini) , Via dei Due Ponti, San Godenzo, Cassia Antica, Vigna Stelluti, Corso Francia, Lungotevere di Tor di Quinto e Piazza Mancini. Alcune corse del 226, in ogni fascia oraria, saranno deviate su Via Oriolo Romano per coprire anche questo tratto.

La linea 029 sarà prolungata dall’Ospedale Sant’Andrea fino a Largo Sperlonga, passando per Asisium e la strada di fondovalle (via Germana Stefanini).

Lo 021 e lo 022 manterranno lo stesso percorso.

Zona Giustiniana – La Storta

Il capolinea del 223 sarà spostato a La Giustiniana e non più a La Storta.

Lo 032 procederà da Isola Farnese a La Storta, non arrivando più a La Giustiniana.

Nuovi orari

Tutte le linee subiranno modifiche agli orari, sia d’inizio che di fine; aumenterà il numero di vetture e quindi di corse su quelle linee che sono state allungate o che andranno a sostituire le linee tagliate o soppresse. Le linee che si incrociano con treno e metropolitana subiranno modifiche di orario per meglio coordinarli con quelli del trasporto su ferro.

Comments

comments

you may also want to read

No Commenti

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.