Classifiche

I 10 tipi di amica romana

I 10 tipi di amica romana
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars

Di Ludovica e Filippo – “Senti Louise…non torniamo indietro!”, “Che vuol dire Thelma?!”, “Non fermiamoci! Coraggio!”, “Sei sicura?”, “Si, dai!”.  Le amiche non sono tutte uguali, alcune sono ingestibili, altre se non le gestissi sarebbero perse, altre ancora gestiscono te. In ogni caso con ognuna di loro saresti pronta a fare solo una cosa: tutto.

10. L’ansiosa

ansiosa

“Mettiti la cintura” appena sali in macchina. “Stai in ritardo, andiamo che c’è un traffico della madonna”. E’ tutto a posto: amore, salute, soldi, lavoro e famiglia. Potrebbe essere una serata divertente e spensierata, e invece lei c’ha l’ansia perenne, sta sempre a dieta di unghie. Anche la scelta del ristorante è una tragedia. Arrivate a a cena e lei, agorafobica, odia il posto e chi c’è dentro. C’è troppa gente, e ha visto dei piatti che non le piacciono, la ricerca del parcheggio l’ha stressata troppo. Dopo 20 minuti se ne vuole andare, perché deve andare a letto presto e prima deve farsi la tisana al finocchio. Tranquilla, va tutto bene.

9. La festaiola

festaiola

Quando vuoi fare serata sai che il numero da chiamare è il suo. Sta sempre sul pezzo, non si perde un “evento” per niente al mondo, è informata su tutto quello che succede di notte da qui a un mese. La chiami e lei senza neanche salutarti ti dice: “Preparati che ti sto passando a prendere, andiamo al Bosco delle Fragole, mi raccomando acchittati”. Tu volevi solo quello, scendi di casa e ti espone tutto il programma. Prima cena di pesce a Ponte Milvio con amici suoi, poi si beve in centro con altri amici suoi e alla fine tutti tavolo allo Chalet. Ah, piccolo particolare, non pagherai un euro. Perché lei è ospite ovunque, i maschi che pendono dalle sue labbra.

8. La social

social

La becchi per 1 ora e mezzo e fa 25 selfie. Torni a casa e ti trovi 45 notifiche su Facebook: tutte sue. E oltre alle 25 foto che ti ha fatto vedere, te ne ha fatte 7 a tradimento: una mentre scendevi di casa, una mentre salivi in macchina, mentre parlavi a telefono con tua madre, e mentre mangiavi le noccioline per aperitivo con le mani tutte unte. A una certa ti obbligherà anche a fare un dubsmash. Hashtag su Instagram come se piovesse, #truefriend #amicadelcuore #tvb. Ti fa sentire come se fossi Belen Rodriguez e lei una ragazza di un paesino della Basilicata. Ti scriverà un whatsapp prima di andare a dormire del tipo: “Non vedo l’ora di fare un’altra seratina delle nostre” Ti lovvo <3<3<3<3<3<3<3<3<3<3<3”.

7. La sex and the city

sex city

Non la vedi mai da sola, è sempre accompagnata da qualche pettegola amica sua. Vi vedete quasi sempre a fare aperitivi e dall’inizio alla fine dell’incontro fate soltanto una cosa: straparlate di tutto e di tutti. Potrebbe essere anche scoppiata una guerra ma l’argomento non cambierebbe: pettegolezzi. La prendi quasi come telegiornale del quartiere: e quella che si è lasciata con quello, e quell’altra che ha messo le corna al ragazzo storico. “Ah, sai che Fede è andata a letto con Ludo alla fine?”. Resisti pochi secondi poi, come al solito, inizi ad amarla e la parrucchiera che è in te esce fuori, ti unisci ai discorsi con molto gusto.

6. L’amica kleenex

kleenex1

Dall’esame andato male al ragazzo cornificatore, dal cane che ha i funghi allo smalto che non riesce a trovare. Vi chiamate solo per raccontarvi i problemi e scaricarli l’una sull’altra. Tu vai da lei quando sei disperata, lei uguale. Magari risolti i problemi non vi sentite per un mese, ma per qualsiasi cazzatina di problema sapete supportarvi a vicenda, come vi piace dire tra di voi: “fate muro”.

5. La sportiva

sportiva

Obbliga tutte le amiche a iscriversi in palestra, dopo meno di un mese è l’unica che la prende ancora sul serio, mentre le altre fanno solo public relation sul tapis roulant. Creerà gruppi su Whatsapp dal nome: “Jogging” o “Corsetta”, proponendo corse improbabili di venerdì orario aperitivo o domenica mattina, ovviamente ci andrà da sola. Dopo tre mesi lei avrà un fisico alla Elisabetta Canalis, e voi starete tutte impanicate per la prova costume.

4. La nemica-amica

amiche_nemiche_splash

La conosci da quando hai 15 anni ma siete sempre state rivali. Invidiose, un po’ gelose delle amiche in comune. Non vi beccate mai da sole, vi incontrate sempre tramite altre, magari passate anche momenti divertenti, soprattutto sotto alcol, ma c’è sempre di sottofondo quel mezzo astietto che inquina il rapporto. C’è qualcosa di profondo che vi divide, e le battutine si sprecano, dietro le spalle sei convinta che parli male di te più di quanto tu fai di lei, e per quello ti impegni a batterla. Non finirà come Red e Toby.

3. La fidanzata

fidanzati

La vedi solo a certe ore del giorno, perché nel resto del tempo “sta col ragazzo”. E il ragazzo è un accollo raro. Siete in super up al ristorante, state già organizzando il dopo cena e lei a un certo punto guarda il cellulare e cambia faccia. Poi alza lo sguardo e dice: “E’ Tommaso, devo andare”. Si alza, lascia i soldi del conto e se ne va. In un attimo è sceso tutto l’alcol a tutte e appena se ne va non fate che parlate male di lei, del suo ragazzo-piattola e del fatto che vive in un lager nazista.

2. La storica

storica

Eravate compagne di banco il primo giorno della prima elementare. Genitori amici e viaggi in barca insieme quando eravate piccole. Una vita unite, ragazzi in comune, screzi vari e solo discorsi nostalgici. La incontri a tratti, la vedi per un periodo poi per due mesi non la senti. Poi un giorno te la trovi a casa e ci riesci per un mese di fila. Sa tutto di te, forse anche cose che te ti sei scordata. Su Facebook è tua sorella, e anche nella vita.

1. La compagna di bevute

bevute

Se vi vedeste in chiesa finireste ubriache lo stesso, di vin santo. Non c’è posto in cui non vi riuscite a sbronzare. Iniziate alle 6 con un “aperitivino tranquillo” e dopo 4 negroni sbagliati, due bottiglie di vino a cena e tutte Capiroske in centro finirete devastate al Vicious fino alle 6 di mattina. Tua madre lo sa che quando esci con lei torni sporca di vomito, e ti avverte ogni volta. Lo sa anche il tuo ragazzo, che la odia, anche perché spesso le serate vanno a finire con baci tra il saffico e il lesbo. Tu provi solo amore. Quello vero.

Comments

comments

you may also want to read

No Commenti

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


+ 4 = undici