Connect with us

Hot

Arriva l’app che trova i locali per vedere le partite

Di Pietro Zappelli – “Chi ha fatto palo?”. Avete presente la scena di Fantozzi in cui Paolo Villaggio deve andare a vedere “La Corazzata Potemkin” durante la partita dell’Italia e trova per caso una casa in cui la stanno guardando? Questa scena da oggi non può più accadere.

Ci sono app per tutto, ed è arrivata anche quella per trovare il posto migliore dove andare vedere qualsiasi evento sportivo. L’idea geniale è di due ragazzi italiani e l’app si chiama FindMatch, la scarichi gratuitamente e ti trova in pochi secondi tutti i posti intorno a te per vedere qualunque evento sportivo.

Quante volte capita di stare all’aperitivo con gli amici, magari di martedì con la Champions alle 20:45 e nessuno sa dove andare a vedere la partita? Si finisce per andare sempre nei soliti posti straconosciuti, o addirittura chiudersi in qualche casa con la televisione da 18 pollici tutti attaccati allo schermo.

Adesso con FindMatch queste serate si possono evitare, e non solo per vedere partite di calcio, ma anche match di basket, tennis e rugby. L’idea è innovativa quanto semplice.

Basta aprire l’app e con un semplice tap sullo schermo l’app legge la posizione e ti dice i locali intorno a te dove poter vedere la partita che vuoi. Il pensiero che viene è “perché non ci hanno pensato prima?”.

Di ogni locale l’app ti dice, oltre al nome e all’indirizzo, l’orario, una descrizione, la grandezza degli schermi, se si sente o no la telecronaca, cosa si mangia e si beve e infine le particolarità del locale (per esempio se ha il wifi,l’aria condizionata o la sala fumatori). Poi, se vuoi informazioni in più, ti manda direttamente al sito o alla pagina Facebook del locale.

E per perdere meno tempo possibile la ricerca può essere ancora più precisa, si può infatti anche filtrare la ricerca per le tue esigenze particolari, se si vuole un piatto specifico, il megaschermo o per esempio il parcheggio.

FindMatch funziona proprio come un vero social network, con un profilo personale in cui compaiono la foto, le informazioni, lo sport e le squadre preferite, gli eventi a cui partecipi e i locali preferiti. Tutto questo per fornire un servizio su misura e intelligente che non ti manda in posti dove non vuoi andare, e soprattutto non ti manda nella “tana del nemico”, individuando anche che tipo di tifoserie ci sono nei locali.

L’app, disponibile per Android ed iOS, dopo Roma, Milano e Napoli, si sta espandendo nelle principali città italiane. Nonostante sia nata da pochissimo sono già molti gli utenti e i locali presenti, sta per iniziare una nuova era per gli appassionati di sport, e quale settimana migliore per iniziarla di quella della finale di Champions League di sabato sera tra Real Madrid e Atletico?

Comments

comments

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I Caraibi a due passi da Roma

Coolture

La voce delle donne crea stanchezza nel cervello degli uomini

Junk

Ecco tutte le foto rubate ai vip (compresa Emily Ratajkowski)

Junk

I Gap, la gang clandestina che aggiusta Roma illegalmente

Hot

Connect