Coolture

Arriva a Roma la mostra di Obey

Arriva a Roma la mostra di Obey

Dopo Banksy arriva anche Obey a Roma. Infatti dal 7 ottobre all’11 novembre, al Rosso20sette arte contemporanea, ci saranno in mostra 35 serigrafie numerate dell’artista che ha riscritto la storia della street art mondiale.

Ritratti in stile banconota di Nico e Ronald Reagan, ma anche Mao e Obama, con il famoso manifesto per il giorno in cui Barack diventò presidente. Definito dal New Yorker “la più efficace illustrazione politica americana dai tempi dello Zio Sam”

Shepard Fairy, in arte Obey, arriva nella capitale con una mostra di serigrafie, in vendita, provenienti da una collezione privata che racconta gli ultimi 15 anni di produzione artistica. A via del Sudario, dietro Largo Argentina, ci saranno opere storiche come Mao Money, They live, Marcos, two sides of capitalism oltre al manifesto di Obama.

I lavori di Fairey sono conservati da molti importanti musei contemporanei: il MOMA, il Museum of Contemporary Art San Diego, il Los Angeles County Museum of Art, e il Victoria and Albert Museum in London. La mostra romana sarà visitabile dal martedì al sabato dalle 11.00 alle 19.30, tranne il lunedì che rimarrà chiusa.

Comments

comments

you may also want to read

No Commenti

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.