Roma

A 12 anni scappa di casa e prende il treno per Roma: “Volevo vedere il Colosseo”

A 12 anni scappa di casa e prende il treno per Roma: “Volevo vedere il Colosseo”

Il fascino di Roma fa sempre il suo effetto. Un ragazzo toscano di 12 anni è scappato di casa e ha preso un treno con la speranza di vedere Roma. Il 12enne ha preso la sua bicicletta ed è partito dal suo paese in Toscana per salire sul treno diretto a Roma perché voleva “vedere il Colosseo”.

Per fortuna la polizia di Civitavecchia ha rintracciato poi il giovane che si era allontanato da casa grazie ai controlli quotidiani e l’ha ritrovato. Ieri pomeriggio il ragazzo amante di Roma aveva deciso, era salito sulla bici ed era andato alla stazione. Una pattuglia ha poi notato il ragazzo che stava da solo e lo ha avvicinato.

Facendogli qualche domanda gli agenti hanno poi capito che viaggiava da solo e sono stati rintracciati i genitori che, preoccupati, avevano già avvisato la polizia. Una volta avvisati sono arrivati a Civitavecchia a prendere il figlio (troppo) amante di Roma.

 

Comments

comments

you may also want to read

No Commenti

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.