Roma

Dopo 18 anni riapre la passeggiata del Palatino

Dopo 18 anni riapre la passeggiata del Palatino

Un’altra perla che riapre a Roma. Dopo diciotto anni riapre il percorso lungo le pendici del Palatino che degradano verso il Circo Massimo.

Una passeggiata romana, tutta nel verde e lunga quasi un chilometro in cui immergersi nelle bellezze di Roma antica. Si costeggiano le residenze Imperiali, dalla Casa di Augusto al complesso dei Severi del III secolo d.C.

“È un percorso di grande suggestione che parte dal Palatino meridionale e attraversa le pendici fino al Foro romano. Nel percorso sarà possibile ammirare le piante e i fiori che abbiamo piantato come la malva, la ruta, la rosa canina, il cipresso”, ha spiegato Alfonsina Russo, direttrice del Parco Archeologico del Colosseo. “Vogliamo anche offrire un dono al visitatore e quindi organizzeremo visite al tramonto per far rivivere le stesse emozioni che visse Goethe nel 1786, quando raccontò la luce inebriante di Roma”.

“Se ce la facciamo apriremo a dicembre il Clivus Victoriae all’interno della Domus Tiberiana”, è l’altro annuncio di questa mattina della direttrice Russo. Il Clivus è una strada che, come indica il nome, saliva verso il colle Palatino costeggiando il lato occidentale e poi quello settentrionale della collina. Confinava, per l’appunto, con la Domus Tiberiana.

Comments

comments

you may also want to read

No Commenti

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.