Roma

Ufficiale, riapre il Brancaleone

Ufficiale, riapre il Brancaleone

Il Brancaleone riapre. Lo storico centro sociale di Montesacro riapre dopo una lunga e difficile battaglia legale. Roma riavrà uno dei suoi centri sociali storici, la notizia è arrivata qualche giorno fa quando il Municipio III, hanno applicato la sentenza con cui è stata sancita l’illegalità dei sigilli messi due anni fa.

“Le chiavi sono di nuovo nelle mani dell’associazione legittima assegnataria dell’immobile. Abbiamo trascorso due anni nei quali abbiamo combattuto una battaglia per rivendicare la legittimità del nostro percorso associativo, sociale e culturale iniziato oltre vent’anni fa – hanno spiegato gli attivisti del “Branca” – Abbiamo vissuto due anni di abbandono forzato e di buio, di assenza di iniziative e eventi, senza servizi e spazi per il quartiere. Due anni che hanno ferito il centro sociale deteriorando la struttura e causando danni (fortunatamente non strutturali) alle attrezzature e a parte delle strutture faticosamente costruite”.

Il blocco delle attività era scattato dopo il sequestro deciso dal Tribunale. “In queste ore, inoltre, ci giunge la notizia dell’arresto del giudice che firmò l’ordine di sequestro – aggiungono gli attivisti del Brancaleone – il nostro garantismo ci impone di rivendicare sempre la presunta innocenza ma le accuse di associazione a delinquere, corruzione e falso in atti giudiziari alimentano un’ombra importante sulla genuinità delle sentenze emesse. Anche alla luce, come nel nostro caso, della loro totale inesattezza”.

Adesso il Branca riparte, già da ieri, martedì 22 gennaio, è di nuovo accessibile. “In queste ore siamo al lavoro per restituire lo spazio al quartiere. Invitiamo tutte e tutti a passare, a sostenere il percorso di autogestione e recupero”. Ora si aspetta solo la nuova programmazione.

Comments

comments

you may also want to read

No Commenti

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.