Connect with us

Coolture

Il progetto di beneficenza di un giovane regista romano

Chi non ha mai sognato di essere un attore di Hollywood o almeno vedere la propria faccia su un cinema? Ci sono dei romani che ci stanno provando e noi vogliamo supportarli.

Iniziamo con le presentazioni, Dario Tamburini è un regista romano, giovanissimo, non ha neanche 23 anni, nato in Sicilia ma romano dal 2012. E già ha preso la follia romana, infatti sta cercando di girare il suo primo corto, con un innesto speciale.

E’ una produzione indipendente ma molto ambiziosa. Il tutto comincerà con unacampagna di finanziamento su Kickstarter per far sì che il progetto possa vedere la luce e raggiungere i suoi molti obiettivi, in primis pagare tutti quelli che lavoreranno, dalla troupe al cast, troppo spesso “sfruttati” da registi meno illuminati.

L’obiettivo più grande e più difficile è quello di effettuare una donazione a una ONG che porti via e aiuti i bambini dalle zone di guerra, proprio le tematiche del cortometraggio.

Insomma, un progetto no-profit che vuole cercare di smuovere qualcosa sia artisticamente che economicamente. Noi non potevamo non supportarlo, date un’occhiata alla campagna, con ogni donazione si vincono dei regali, oltre che un posto nei titoli del cortometraggio. Noi l’abbiamo già fatto!

Comments

comments

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecco tutte le foto rubate ai vip (compresa Emily Ratajkowski)

Junk

I Gap, la gang clandestina che aggiusta Roma illegalmente

Hot

Svelato il mistero dei cartelli “Cercasi scambisti”

Roma

A Roma ci si può muovere anche in treno, ma nessuno lo sa

Hot

Connect