Connect with us

Roma

Da lunedì stop ai Diesel Euro 3 dentro Roma, l’elenco dei modelli

Trecento mila macchine in meno dentro Roma, un provvedimento che se rispettato dovrebbe ridurre di molto il traffico cittadino.

Le macchine Diesel Euro 3 sono tantissime, qualcuno ancora non lo sa che da lunedì non potrà più circolare, in pratica le auto immatricolate prima del 2006. Già da un po’ ormai nell’Anello Ferroviario non possono girare i veicoli Euro 0, 1 e 2. Adesso tocca anche agli Euro 3 Diesel, ed entro il 2024 l’obiettivo è di bandire completamente i Diesel a Roma.

La multa prevista non è piacevole, da 168 a 679 euro, e se vieni beccato due volte in un biennio la sanzione sale e viene sospesa la patente fino a un mese. Il divieto sarà in vigore ogni settimana dal lunedì al venerdì, esclusi i weekend e i festivi infrasettimanali.

Ecco l’elenco dei principali modelli che da lunedì non potranno più girare nell’Anello Ferroviario di Roma:

  • FIAT Punto (seconda serie);
  • FIAT Idea;
  • FIAT Panda (seconda serie);
  • FIAT Croma (2005 – 2006);
  • Volkswagen Golf (quarta serie);
  • Volkswagen Polo (quarta serie);
  • Renault Megane (seconda serie);
  • Renault Clio (seconda serie);
  • Renault Modus (fino al restyling del 2007);
  • Renault Laguna (seconda serie);
  • Mercedes-Benz Classe A (prima e seconda serie);
  • Mercedes-Benz Classe C (seconda serie);
  • Opel Astra G (seconda serie);
  • Opel Meriva A (prima serie);
  • Opel Corsa C (terza serie);
  • Alfa Romeo 147 (prima e seconda serie);
  • Ford Focus (prima serie);
  • Ford Fiesta (ultimo restyling quarta serie e quinta serie);
  • Ford Mondeo (seconda serie);
  • SEAT Ibiza (seconda serie – restyling 1999 – e terza serie);
  • Audi A2;
  • Audi A3 (prima serie – restyling 2001 – e seconda serie);
  • Audi A4 (seconda e terza serie);
  • Kia Rio (prima e seconda serie);
  • Citroen C3 (prima serie);
  • Citroen C4 (prima serie);
  • Citroen Xsara Picasso;
  • Honda Jazz (prima serie);
  • Toyota Yaris (prima serie);
  • Skoda Fabia (prima serie);
  • Mazda 3 (prima serie);
  • Land Rover Freelander (prima serie);
  • Nissan Micra (seconda serie);
  • Volvo S40 (prima e seconda serie);
  • Volvo V50; Volvo XC70 (seconda serie);
  • Lancia Y (prima serie dopo il restyling del 2000);
  • Lancia Ypsilon (fino al restyling del 2006);
  • Suzuki Ignis (prima serie);
  • Hyundai Santa Fe (prima serie).

Comments

comments

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I Caraibi a due passi da Roma

Coolture

La voce delle donne crea stanchezza nel cervello degli uomini

Junk

Ecco tutte le foto rubate ai vip (compresa Emily Ratajkowski)

Junk

I Gap, la gang clandestina che aggiusta Roma illegalmente

Hot

Connect