Connect with us

Hot

Arriva a Roma Winology, le secret box di vino a domicilio

A Roma arrivano ormai ogni giorno nuove idee, nuove proposte, nuove trovate. E i romani accolgono spesso queste novità “cor fomento”.

Il problema è che, nella giungla di Roma, molto spesso le novità non sono conosciute da tutti e magari sarebbero la svolta per molti romani ma pochi lo vengono a sapere. Anche per questo quando, grazie al nostro lavoro, scopriamo qualcosa di fico da segnalare, lo facciamo con entusiasmo e senza esitazione.

In questo caso ci siamo imbattuti in un progetto molto fico dedicato a tutti gli amanti del vino. Si chiama Winology e permette di ricevere ogni mese a casa due bottiglie di vino scelte da un famoso sommelier.

La formula di Winology è molto semplice, si va sul loro sito, www.winology.club, si sceglie l’abbonamento preferito e ci si iscrive. L’abbonamento può durare quanto si vuole e si può disdire in ogni momento.

Le box possono essere di due tipi: “spontaneità” e “complessità”. L’abbonamento spontaneità costa 29 euro al mese e comprende vini facili da bere, quelli che vorresti sempre avere sotto mano per un bicchiere a casa o per un brindisi veloce con gli amici. Invece quello complessità, a 49 euro al mese, comprende due vini al mese più ambiziosi, magari più strutturati, perfetti per fare bella figura nella tua cantina anche per la loro capacità di migliorare con il passare degli anni. Sia spontaneità che complessità ti portano a casa ogni mese vini diversi, prodotti sempre da cantine molto piccole, da vignaioli particolarmente carismatici che molto probabilmente non hai mai assaggiato prima.

I punti forti di Winology sono sicuramente la qualità, quella che ti arriva tramite la wine box mensile. La comodità di ricevere a casa vini senza dover andare a cercare in enoteca o nei supermercati, la facilità di iscrizione e di utilizzo. Oltre a questo c’è sicuramente il fatto di avere un sommelier personale a tua disposizione, che seleziona i vini perfetti e giusti per te e te li mandata a casa. Inoltre con Winology ti arrivano a casa vini di tutto il mondo, non solo italiani, e il rapporto qualità prezzo è ottimo.

Noi l’abbiamo provato e dobbiamo dire che dobbiamo proprio rimanere in braghe di tela per disdirlo, perché a 29 euro al mese (abbiamo scelto la spontaneità per cominciare) ci arrivano ogni mese a casa due vinoni che non troveresti manco girando una settimana per enoteche, tutti buonissimi e “d’acchitto”, ottimi sia per berli a casa in una serata speciale sia per portarli quando ci invitano a cena.

Nella Wine Box di Winology, oltre alle due bottiglie selezionate dai sommelier di Winology, ci sono delle cartoline animate dedicate ai vignaioli che fanno il vino che si sta bevendo e inoltre il ricevere a casa la wine box ti da la possibilità di interagire col sommelier Jacopo Cossater, che ha scelto i vini che state bevendo.

Insomma, per noi Winology è stata la svolta, non solo perché ci evitava lunghe scelte dalle enoteche che spesso ti inducono a spendere i miliardi. Enoteche in cui arrivavamo sempre in ritardassimo prima delle cene e che contribuivano ad arricchire il ritardo. E poi in una città come Roma in cui ci si mette mezz’ora per fare un chilometro, evitare di dover andare in giro a cercare vino a vanvera ma farselo arrivare già selezionato a casa e a buon prezzo, è una goduria.

Se volete provarlo anche voi, per i nostri lettori i ragazzi di www.winology.club hanno riservato uno sconto del 20%, basta inserire il codice TheRomanPost20, buona bevuta!

Comments

comments

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I Caraibi a due passi da Roma

Coolture

La voce delle donne crea stanchezza nel cervello degli uomini

Junk

Ecco tutte le foto rubate ai vip (compresa Emily Ratajkowski)

Junk

Il dizionario del dialetto romanesco

Hot

Connect