Connect with us

Coolture

Capodanno 2020 a Roma Nord

Che fai a Capodanno?” una frase che fa paura in tutto il mondo, dalle Alpi alle Piramidi, dal Manzanarre al Reno. Una di quelle frasi che si inizia a dire già dopo Halloween e crea ansia in tutti quelli che la sentono. Ansia da prestazione ovviamente. Una domanda temutissima ovunque tranne che in un posto: Roma Nord.

Si, perché anche a Roma Nord le persone questa frase la odiano quando arriva il gruppo “Capodanno 2020” su WhatsApp sui loro iPhone 11, ma in fondo non la temono, la detestano solo perché gli ricorda che devono scegliere tra le varie cose che hanno da fare. Tra i vari inviti, feste private, biglietti aerei Millemiglia regalati dal padre, villoni a Cortina, casolari a Capalbio, Maldive con i genitori o capitale Europea con gli amici. La frase a Roma Nord dovrebbe essere “Cosa scegli a Capodanno?”.

Anche quest’anno, Capodanno 2020 a Roma Nord, il carnet di scelte è molto vario, la prima domanda che ci si pone è: rimanere a Roma o partire? Per chi parte le alternative sono quelle sopracitate ma anche andare a fare le Stories Instagram al Rockfeller center di New York, o al centro massaggi di Bali o ancora al Bulldog di Amsterdam. E chi più ne ha più ne metta. Di mete elitarie.

Per chi decide invece di dare una possibilità alla nostra città, perché il Bulldog Francese non si può lasciare da solo perché la filippina è a Manila dalla famiglia, perché prendere l’aereo, anche se in Magnifica dell’Alitalia, è stressante o semplicemente perché il 2 partono per un mese per il Messico per “ritrovare se stessi”, da qualche anno c’è solo un’alternativa valida: la festa privata.

E ormai tra le feste private ce n’è una che primeggia sulle altre, quello che è stato soprannominato “Il Capodanno di Roma Nord”, una serata che ha tutte le caratteristiche che servono per un capodanno abbastanza fico da convincerti a rimanere a Roma. Solo su invito, con poche persone, privatissimo, esclusivissimo. Cena di gala, dj set, addirittura piano bar alla Jerry Calà, come piace tanto a Roma Nord. Dulcis in fundo, il dress code è “Gradita l’eleganza”.

Stiamo parlando del Capodanno a Villa Brasini, che quest’anno è dedicato al Grande Gatsby, una festa privata dove è proprio l’esclusività delle persone a essere protagonista. Capodanno 2020 a Ponte Milvio, il tempio di Roma Nord, in una location unica, una villa simbolo, che si riempie di “bella gente” per l’ultima serata dell’anno che si preannuncia epica.

Ormai il Capodanno a Villa Brasini è un must per tutta la zona, ci si veste a festa per andare lì a mangiare bene, bere bene, sentire, cantare e ballare buona musica, tutto bene nella festa della Roma Bene. Se anche voi volete farne parte potete scrivere a Federico al 339 8897602. Un ragazzo per bene.

Comments

comments

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I Caraibi a due passi da Roma

Coolture

La voce delle donne crea stanchezza nel cervello degli uomini

Junk

Ecco tutte le foto rubate ai vip (compresa Emily Ratajkowski)

Junk

I Gap, la gang clandestina che aggiusta Roma illegalmente

Hot

Connect