Connect with us

Roma

Incredibile scoperta al Foro Romano, potrebbe essere la tomba di Romolo

A Roma non si finisce mai di scoprire cose. Ultimo è lo straordinario ritrovamento fatto al Foro Romano, di un ambiente sotterraneo con un sarcofago in tufo accanto a un altare.

La scoperta è stata fatta grazie all’aver seguito gli studi di Giacomo Boni, a inizio 1900, che prevedeva la presenza di un heroon dedicato al culto di Romolo accanto al Lapis Niger.

Il sarcofago ritrovato è realizzato con il tufo del Campidoglio e misura 1 metro e 4 di lunghezza, dovrebbe essere del VI secolo a.C.

Dal Parco Archeologico del Colosseo dicono che la posizione della tomba potrebbe coincidere con la sepoltura di Romolo, secondo un passo di Varrone in cui si racconta la posizione del sarcofago.

Un’altra prova che potrebbe essere la tomba del fondatore di Roma è data dal fatto che si trova in asse con l’ambiente del Lapis Niger, la pietra nera identificata come luogo funesto perché collegato proprio alla morte di Romolo.

Photo credit: Agi

Comments

comments

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I Caraibi a due passi da Roma

Coolture

La voce delle donne crea stanchezza nel cervello degli uomini

Junk

Ecco tutte le foto rubate ai vip (compresa Emily Ratajkowski)

Junk

Apre in Prati il negozio di vinili usati più grande di Roma

Coolture

Connect