Connect with us

Coolture

I musei di Roma sono chiusi, ma si possono visitare gratis virtualmente

Per colpa del Coronavirus i musei di tutta Italia sono chiusi, ma se il giusto decreto impedisce di visitarli fisicamente, la tecnologia ci consente di farlo virtualmente.

Leggo ha fatto un bell’articolo elencando dei bei musei dove farsi una passeggiata virtuale dal divano di casa.

Si comincia con i Museo Capitolini, che si possono visitare virtualmente sul sito tourvirtuale.museicapitolini.org. Si può visitare gran parte del museo, dal Cortile al Palazzo dei Consevatori, dal tempio di Giove Capitolino all’Esedra di Marco Aurelio. Tutto questo con materiali multimediali e anche un audio guida gratuita.

Oltre ai Musei Capitolini, virtualmente si possono visitare anche i Mercati di Traiano – Musei dei Fori Imperiali, qui il link è tourvirtuale.mercatiditraiano.it, si parte dalla Grande Aula fino ad arrivare alla Terrazza del Belvedere, dove godersi in virtuale uno splendido panorama di Roma. Anche qui ci sono materiali multimediali e testo per ogni attrazione.

Poi ci sono: il museo dell’Ara Pacis, su tourvirtuale.arapacis.it, e i siti Archeologici dell’Aventino su www.romartguide.it. In questo momento di difficoltà e limitazioni, i musei virtuali possono essere un interessante svago anche rilassarsi un attimo imparando qualcosa.

Comments

comments

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I Caraibi a due passi da Roma

Coolture

La voce delle donne crea stanchezza nel cervello degli uomini

Junk

Ecco tutte le foto rubate ai vip (compresa Emily Ratajkowski)

Junk

Apre in Prati il negozio di vinili usati più grande di Roma

Coolture

Connect