Connect with us

Hot

Pedonalizziamo il centro storico come ha fatto Tel Aviv

A Tel Aviv, fulcro della vita economica e innovativa d’Israele, il sindaco ha deciso di pedonalizzare 11 strade centrali della città.

Una scelta fatta per rilanciare il commercio locale ampliando gli spazi per gli esercenti e facendo godere ai cittadini (che infatti sono contentissimi) un centro città tutto nuovo.

Il sindaco, oltre alla pedonalizzazione, ha anche ampliato gli arredi urbani, aumentato gli spazi per le persone e ridotto quelli per le automobili, come i parcheggi per esempio.

Tel Aviv quindi, che è considerata la New York del Medio Oriente, famosa per la vita notturna, l’innovazione e le spiagge cittadine, si prepara quindi a cambiare faccia.

Perché non replicare una cosa del genere a Roma? Immaginatevi un centro storico in cui ci sono molte più strade pedonali, senza il rumore, il marasma e l’odore delle macchine, un centro storico semipedonalizzato a misura d’uomo.

Lasciare la macchina lontano o a casa e sfruttare misure (straordinarie) per raggiungere il centro, in modo più sostenibile, arrivando in un luogo silenzioso, sicuro e moderno.

Sarebbe un incentivo per andare a fare shopping in centro, una semplice passeggiata diventerebbe un’esperienza spazio temporale, come tornare alla Roma medievale senza macchine. Prendiamo spunto.

Comments

comments

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecco tutte le foto rubate ai vip (compresa Emily Ratajkowski)

Junk

I Caraibi a due passi da Roma

Coolture

La voce delle donne crea stanchezza nel cervello degli uomini

Junk

Il dizionario del dialetto romanesco

Hot

Connect