Connect with us

Roma

Si apre una buca al Pantheon e spunta il pavimento di epoca imperiale

Si conferma il detto “a Roma ‘ndo scavi scavi”, anzi in questo caso neanche c’è stato bisogno di scavare, il pavimento di epoca Adrianea è uscito da solo, in seguito all’apertura di una voragine proprio di fronte al Pantheon.

Di qualche giorno fa la notizia della buca improvvisa al Pantheon, dopo l’avvenimento le indagini archeologiche hanno riportato alla luce la pavimentazione di epoca imperiale.

Sono ben 7 le lastre di travertino, a meno di 3 metri di profondità rispetto ai sampietrini. “Dopo oltre vent’anni dal loro primo rinvenimento – racconta Daniela Porro, soprintendente speciale di Roma- riemergono intatte le lastre della pavimentazione antica della piazza antistante al Pantheon, protette da uno strato di pozzolana fine”.

All’epoca della pavimentazione la piazza era molto più grande e si affacciava sul Pantheon, Adriano rifece totalmente la piazza rialzandola e ripavimentandola. Il pavimento messo da Adriano è proprio quello scoperto sotto i sampietrini del Pantheon.

Credit photo: Repubblica

Comments

comments

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I Caraibi a due passi da Roma

Coolture

La voce delle donne crea stanchezza nel cervello degli uomini

Junk

Ecco tutte le foto rubate ai vip (compresa Emily Ratajkowski)

Junk

Il dizionario del dialetto romanesco

Hot

Connect