Connect with us

Roma

Fa retromarcia in piazza delle Coppelle e investe 3 persone

Era solo una semplice retromarcia, e invece poteva diventare una tragedia. E’ quello che è successo in centro a Roma, precisamente a piazza delle Coppelle.

Un uomo è partito in retromarcia e ha preso delle persone sui tavoli fuori di di Casa Coppelle, ferendone tre tra cui un bambino di 7 anni trasportato in ospedale in codice giallo.

Il tutto documentato dalla giornalista della Rai Barbara Carfagna, che ha pubblicato sui social le immagini dopo lo scontro all’ingresso del ristorante Casa Coppelle: “Un’auto in retromarcia velocissima è piombata sul ristorante – ha scritto – Sembrava un attentato, ecco come sono ridotte il mio tavolo e la mia sedia”.

L’incidente è avvenuto alle 20, una Nissan Micra ha fatto retromarcia sbagliando palesemente le misure e centrando tavolini e sedie, alcuni se ne sono accorti e hanno schivato la macchina, altri no. Per ora l’ipotesi è la disattenzione del guidatore, per fortuna non ci sono stati feriti gravi. Solo tanta paura.

Photo credit: Barbara Carfagna

Comments

comments

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecco tutte le foto rubate ai vip (compresa Emily Ratajkowski)

Junk

I Caraibi a due passi da Roma

Coolture

La voce delle donne crea stanchezza nel cervello degli uomini

Junk

Il dizionario del dialetto romanesco

Hot

Connect