Connect with us

Hot

Beccato Geco, è un 28enne di San Lorenzo

Chi non ha mai visto il suo nome in giro? A Roma per non vederli devi essere stato murato in casa per gli ultimi 10 anni.

Si chiama Geco, era uno dei writer più ricercati d’Europa, un po’ il “Banksy italiano”, adesso è stato beccato. Si chiama Lorenzo Perris, ha 28 anni, è da molti riconosciuto come “la leggenda del writing”. Il wannabe di tutti i ragazzetti che si approcciano alla street art.

I suoi graffiti, molti con il suo nome scritto enorme, sono a Roma ma anche a Milano, Lisbona, Genova, Atene, Amsterdam. Nessuno sapeva chi fosse, adesso Geco ha un nome.

Lo hanno scoperto i poliziotti municipali nel corso di una perquisizione a casa sua, a San Lorenzo, in cui hanno sequestrato a Perris il computer, il telefono e altro materiale che fanno risalire a lui.

Si chiude un’indagine gigante, nata da molte querele contro Geco, da realtà locali fino al comune di Lisbona. Ne era sempre uscito indenne, adesso sembra essere arrivato il capolinea.

Comments

comments

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I Caraibi a due passi da Roma

Coolture

Ecco tutte le foto rubate ai vip (compresa Emily Ratajkowski)

Junk

La voce delle donne crea stanchezza nel cervello degli uomini

Junk

Il dizionario del dialetto romanesco

Hot

Connect