Connect with us

Roma

Inizia il restyling totale di piazza Re di Roma

Ci sono alcune piazze di Roma che potrebbero essere bellissime, ammirate da tutto il mondo, posti in cui siamo abituati a passare tutti i giorni e non ci facciamo manco caso.

Luoghi che per l’incuria e l’inciviltà però, invece di rappresentare dei vanti, alimentano l’idea di degrado della città. Uno di questi è stato sicuramente piazza Re di Roma, una piazza enorme con un giardino al centro, in cui passano ogni giorno centinaia di migliaia di persone.

Abbiamo scritto “è stato” perché finalmente è stata ufficializzata la decisione di fare un restyling completo della piazza.

Ci saranno infatti nuovi giardini, saranno abbattuti gli alberi e le piante cadenti. Inoltre verranno ripristinate le panchine e installate nuove fioriere. La piazza avrà un aspetto tutto diverso.

Una rivoluzione per il quartiere Appio Latino, di cui la piazza è simbolo. Tra i vari lavori verranno anche installati nuovi pali della luce, i bagni pubblici verranno ritinteggiati, come anche la cabina elettrica della metro.

Poche settimane fa salutavamo con soddisfazione il restyling di piazza Vittorio, adesso tocca a Re di Roma.

Non sarà più solo una rotonda ma tornerà a essere, com’era prima, un luogo di svago, di relax, un punto di riferimento per gli abitanti del quartiere e non solo.

La giunta ha stanziato 280 mila euro per i lavori, dalle pavimentazioni alla vegetazione, dagli arredi urbani all’illuminazione. Finalmente.

Photo credit: Mirko Zuffi

Comments

comments

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecco tutte le foto rubate ai vip (compresa Emily Ratajkowski)

Junk

I Caraibi a due passi da Roma

Coolture

La voce delle donne crea stanchezza nel cervello degli uomini

Junk

Il dizionario del dialetto romanesco

Hot

Connect