Connect with us

Roma

La pizza a taglio romana conquista New York

La tradizione romana arriva anche nella Grande Mela. La pizza a taglio infatti, vanto tutto romano che a stento c’è anche nelle altre città d’Italia, ha sbancato New York. La pizza Made in Rome sta facendo impazzire tutti dall’altra parte dell’oceano, nella città più famosa del mondo.

E dove se non a Manhattan, dove un pizzaiolo di via Nomentana pochi giorni fa si è inventato PQR, Pizza Quadrata Romana, è già sta spopolando tra i newyorkesi. Lunga lievitazione, alta digeribilità e gusti romani.

La scelta del posto è ricaduta sulla Roma nord di New York, l’Upper East Side, casa di Madonna, Woody Allen, Matt Damon, Antonio Banderas, Sting. Zona di moda, negozi di lusso, grandi hotel, musei (il Moma è lì) nonchè il consolato italiano.

PQR è un locale di 300 metri quadrati che già sono un punto di riferimento, da via Nomentana a Manhattan è un attimo. Il gusto preferito? Zucca gialla, pancetta e provola affumicata. Oppure prosciutto crudo, camoscio d’oro e tartufo. Meglio sicuramente della pizza con l’ananas a cui erano abituati.

Comments

comments

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecco tutte le foto rubate ai vip (compresa Emily Ratajkowski)

Junk

I Gap, la gang clandestina che aggiusta Roma illegalmente

Hot

Svelato il mistero dei cartelli “Cercasi scambisti”

Roma

Arriva il traghetto volante per fare Circeo-Ponza in 12 minuti

Roma

Connect