Connect with us

Roma

12 euro per una sambuca al Doney

Una sambuca che non dev’essere stata molto dolce per Armando, un romano che ha denunciato sui social network di aver pagato 12 euro il drink consumato in piedi al caffè Doney, in via Veneto.

scontrinoLa vittima si è meravigliata non poco quando gli è arrivato il conto esorbitante. Ha raccontato di aver sentito, mentre lo servivano: “a Mario passame ‘na sambuca pe sti du’ signori“. Poi è stato servito al banco e dopo, arrivato alla cassa, la pessima sorpresa: “Una cifra mai pagata in piedi al banco di nessun locale del mondo peraltro senza alcuna indicazione nei prezzi esposti alla cassa che rimandano invece alla specifica dei prezzi applicati al tavolo con il servizio.

Il caffè ci è stato fatto pagare al prezzo correttamente indicato sul listino: 1 euro”. Armando poi si e’ ribellato allo scontrino, ma “alle nostre timide proteste il responsabile ci ha risposto indicando il prezzo della sambuca servita al tavolo compresa di servizio, dicendoci “prennetevela colla proprietà, a noi ce dicono de fa ‘sti prezzi anche ar banco e li famo a voi e puro alli giapponesi”.

Comments

comments

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecco tutte le foto rubate ai vip (compresa Emily Ratajkowski)

Junk

I Caraibi a due passi da Roma

Coolture

La voce delle donne crea stanchezza nel cervello degli uomini

Junk

Il dizionario del dialetto romanesco

Hot

Connect