Connect with us

Roma

Dopodomani la Fiera della Canapa a Roma

Non vi iniziate a esaltare, da fumare non c’è niente. Non è come la festa del raccolto a ottobre, e neanche come la Cannabis Cup di Forte Prenestino. Sarà un festival di 3 giorni, dal 20 al 22 febbraio, dedicato tutto alla pianta della canapa, in tutti i suoi risvolti legali.

Al PalaCavicchi, dietro all’Ippodromo di Capannelle, ci sara’ infatti “Canapa Mundi”, un villaggio enorme, composto da decine di sale e spazi, dove visitatori, appassionati, espositori e addetti ai lavori potranno incontrarsi, scambiare esperienze, presentare prodotti e partecipare a incontri e discussioni. Un evento organizzato per la prima volta nella capitale, studiato per promuovere la canapa come antica risorsa naturale dai molteplici utilizzi.

Ci saranno più di 50 aziende nell’area espositiva: italiane, spagnole, slovene, olandesi, francesi, canadesi. Decine di stand dove farsi dare dritte su come coltivare, e per conoscere le più recenti novità riguardanti le attrezzature e le tecnologie per la coltivazione (biologica, convenzionale, idroponica), i produttori dei concimi organici e minerali, le aziende che selezionano e producono semi e quelle del settore alimentare, della cosmetica e del benessere, dell’abbigliamento e dei prodotti per l’edilizia.

Oltre gli stand commerciali, al Canapa Mundi parteciperanno anche associazioni culturali, riviste di settore, case editrici, banchi informativi riguardanti aspetti normativi e usi terapeutici. Uno finestra sarà aperta anche alla ristorazione: si potranno infatti gustare alimenti a base di canapa, anche vegani, vegetariani e gluten free, nei punti ristoro e nelle zone relax.

E poi spettacoli, mostre, video, musica e dj. Si aspettano migliaia di persone al PalaCavicchi, che per tre giorni si trasformerà nella “Woodstock” romana, e gli organizzatori dell’associazione Tuanis hanno scelto Roma per celebrare la prima fiera internazionale dedicata alla canapa. L’ingresso costerà 6 euro, i cancelli apriranno alle 10:30 per chiudere alle 20, tranne la domenica alle 19. E’ un esperimento, vediamo Roma come risponderà.

Comments

comments

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecco tutte le foto rubate ai vip (compresa Emily Ratajkowski)

Junk

I Caraibi a due passi da Roma

Coolture

La voce delle donne crea stanchezza nel cervello degli uomini

Junk

Il dizionario del dialetto romanesco

Hot

Connect