Connect with us

Hot

Nel frattempo a Milano apre un’altra metro

Di Charles Pearson – Mentre noi romani ancora dobbiamo capire chi aggiusta le buche per strada, sapere chi è implicato con Mafia Capitale e fare le lotte per le pedonalizzazioni, a Milano apre un’altra metro. Ebbene si, non gli si può dire niente, bisogna starci, tacere, prendere e portare a casa.

Un’altra stangata durissima dei milanesi agli odiati nemici romani. Proprio su queste cose i bauscia campano da anni, nel paragone mai possibile tra le due città, l’unica argomentazione possibile di un milanese è proprio il punto più dolente della vivibilità della città eterna: la mancanza della metropolitana, o del metrò, come lo chiamano loro. E dopo che in questi giorni la giunta comunale di Milano ha annunciato l’apertura dell’ennesima metro, sentirli sarà ancora più difficile.

Quando gli asini voleranno noi a Roma avremo l’impianto sotterraneo di Milano, neanche i figli dei nostri figli lo vedranno. Noi ancora stiamo festeggiando a ogni fermata nuova della Metro B che ci mettono dieci anni a costruire, mentre per i milanesi la nuova metro, la metro M4 è nientepopodimenoche la quinta metropolitana della citta’. E di bello c’è che loro si lamentano anche perchè non ce ne sono abbastanza e perchè i lavori ci hanno messo troppo a concludersi. E allora noi che dovremmo fare? La rivoluzione?

mapa-metro-roma

Sono anni che siamo costretti a prendere la macchina anche per fare 3 chilometri. Perchè altrimenti ci mettiamo le ore, sempre che non dobbiamo arrivare in una di quelle zone dimenticate dall’Atac e da Dio, dove non arrivano manco i taxi. E invece nel capoluogo lombardo costruiscono, stanziano, progettano, crescono. La giunta Pisapia ha avuto tante di quelle critiche, ma rispetto a quelle romane è un comune svizzero.

Sant’Ambrogio, Sforza, San Babila, il quartiere Forlanini, ma anche San Siro fino all’Aeroporto. Queste alcune delle fermate della nuova metro 4 di Milano, una struttura che vedrà la luce dopo la metro 5, che è già attiva. Infatti fino a oggi Milano aveva la 1, la 2, la 3 e la 5, mancava la 4, eccola qui. E pensate come suonerebbero bene le fermate Trastevere, Ponte Milvio, Campo de’ Fiori, Gianicolo, San Lorenzo, li umilieremmo anche nei nomi delle fermate. E pensare che eravamo stati i primi ad avere la metro in Italia, nel 1955, peccato che ci siamo fermati lì.

Comments

comments

1 Comment

1 Comment

  1. ronzoni

    11 Febbraio 2015 at 11:33

    “…quelli che… Roma è mejo de Milano…c ‘hanno solo la nebbia,…”
    si..si.. è così ….

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecco tutte le foto rubate ai vip (compresa Emily Ratajkowski)

Junk

I Caraibi a due passi da Roma

Coolture

La voce delle donne crea stanchezza nel cervello degli uomini

Junk

Il dizionario del dialetto romanesco

Hot

Connect