Connect with us

Food&Drink

Nusret annuncia l’apertura a Roma e riceve una valanga di insulti

“Italy, 🇮🇹 are you ready? We are opening a restaurant in Rome”. Sono bastate queste parole a creare il panico nei commenti, quasi tutti negativi, contro l’annuncio di Nusret tramite un reel pubblicato ieri, 18 giugno, sul suo profilo Instagram.

Romani e non, non hanno lesinato le critiche e non le hanno mandate a dire al ristoratore turco, i due macro argomenti sono i prezzi troppo alti per la qualità che offre, in una città in cui si mangia nelle osterie e trattorie, e poi il comportamento “cafone” dopo la finale dell’ultima Coppa del Mondo di Calcio, ancora non dimenticato dai follower sempre molto attenti.

Nusret ancora non ha detto dove aprirà, ma dalle foto si capisce che è a piazza Augusto Imperatore, questa la location del primo ristorante che il macellaio turco aprirà in Italia, dopo il tentativo svanito a Milano per non aver trovato il locale adatto.

Non si sa ancora quando aprirà, il format probabilmente sarà quello di sempre, carne, carne e ancora carne, a prezzi non da osteria, appunto.

Vale la pena citare alcuni dei commenti che campeggiano sotto il Reel di ieri, da “Mejo alibaba a Roma sud” a “ma non dovevi apri’ a Milano”, ma anche “A Roma potresti fa’ giusto il Kebbabaro” o “C’hai più buffi te che Sensi quando ha venduto la Roma”. Insomma, quando c’è da insultare, i romani scatenano la migliore fantasia.

Comments

comments

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecco tutte le foto rubate ai vip (compresa Emily Ratajkowski)

Junk

I Caraibi a due passi da Roma

Coolture

Il dizionario del dialetto romanesco

Hot

La voce delle donne crea stanchezza nel cervello degli uomini

Junk

Connect