Connect with us

Roma

Torna la quercia a piazza della Quercia

Piazza della Quercia ha di nuovo il suo albero. Un leccio di circa 10 metri di altezza, donato dalla Confraternita di Santa Maria della Quercia dei Macellai di Roma, che sulla piazza ha la sua sede storica, è stato messo a dimora con una piccola cerimonia. 

L’albero era stato tagliato il 5 dicembre scorso, perché malato. Una decisione che aveva causato non poche proteste. In ogni caso la piazzola destinata ad accoglierlo è stata ampliata rispetto alla precedente”. “Abbiamo di nuovo la nostra quercia” commenta su Facebook la Confraternita di Santa Maria della Quercia dei Macellai di Roma.

“L’intervento di oggi chiude speriamo definitivamente una vicenda che ha suscitato nei mesi scorsi numerose polemiche e accuse di incuria e di incompetenza nei confronti dell’amministrazione capitolina assolutamente immotivate” ha commentato la Presidente Sabrina Alfonsi. 

“I Macellai di Roma ce l’hanno fatta! Sono riusciti dove la politica ha fallito, è infatti solo grazie a loro se la Quercia dell’omonima piazza è tornata al suo posto, dopo che Comune e Municipio I, ad altro non erano riusciti che a far morire il vecchissimo leccio” commenta Alessandro Giachetti su Facebook, candidato consigliere nel I municipio nella lista Marchini. Solo con l’interessamento della Confraternita di S.Maria della Quercia dei Macellai di Roma, che ha acquistato il nuovo albero, pagato due volte il trasporto (perché i permessi non erano pronti), pagato i lavori di scavo per rimuovere il vecchio ceppo e ripiantare la pianta, che la nuova quercia ha riconquistato la piazza”.

Comments

comments

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecco tutte le foto rubate ai vip (compresa Emily Ratajkowski)

Junk

I Caraibi a due passi da Roma

Coolture

La voce delle donne crea stanchezza nel cervello degli uomini

Junk

Il dizionario del dialetto romanesco

Hot

Connect