Connect with us

Coolture

Questa domenica alla Nuvola il concerto di Beethoven per tutti

Se uno pensa ai concerti di musica classica si immagina una platea di ultracentenari che ascoltano 5 ore di sinfonie in religioso silenzio. Che noi dormiremmo in 3,2,1.

A Roma invece c’è un circuito di concerti che sta sovvertendo l’ordine precostituito di fruizione dei concerti di musica classica.

Si chiama EuropaInCanto l’associazione che si è inventata i concerti immersivi e domenica 27 marzo alle 11 ci sarà il concerto dedicato alla VI Sinfonia di Beethoven alla Nuvola di Fuksas all’EUR.

Perché immersivo? Perché non si ascolta solo la musica ma il pubblico interagisce con il direttore d’orchestra e con l’orchestra stessa. Una sorta di musictelling in cui si scoprono nuovi aspetti musicali e storici sulla musica e sull’autore. Un concerto perfetto anche per chi non è esperto di musica classica.

Un concerto partecipativo, quasi virtuale, un concerto sinfonico pop, adatto a tutti, al passo con i tempi. Non statico ma dinamico, non noioso ma divertente. Ecco perché sta suscitando così tanto successo, tutti gli altri concerti sono sempre stati strapieni.

Anche per questo vi consigliamo di prendere i biglietti il prima possibile, per questa ora e mezzo multisensoriale. L’appuntamento è domenica prossima, 27 marzo, alle 11 alla Nuvola di Fuksas. I biglietti li trovate qui.

Comments

comments

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecco tutte le foto rubate ai vip (compresa Emily Ratajkowski)

Junk

I Caraibi a due passi da Roma

Coolture

La voce delle donne crea stanchezza nel cervello degli uomini

Junk

Il dizionario del dialetto romanesco

Hot

Connect