Connect with us

Hot

Roma come Londra, arrivano i roman cab

A Londra è pieno di simboli “turistici”, le guardie di Buckingham Palace, le cabine telefoniche, i bus a due piani e i taxi, i famosissimi cab londinesi.

A Roma? I riferimenti turistici “da selfie” non sono molti, adesso il comune vuole aggiungerne uno di ispirazione londinese: i roman cab.

L’idea è infatti di creare una linea di taxi tutti uguali, rinnovando la flotta e uniformando la livrea con una tinteggiatura in rosso pompeiano, come gli ultimi bus di Atac.

Un’operazione di 150 milioni di euro, i modelli sarebbero tre diversi, una monovolume, una station wagon e una berlina. Tutti dello stesso colore.

Già si sono fatte avanti delle case automobilistiche orientali, i veicoli dovranno avere alcune caratteristiche fondamentali, tra cui la luce rossa o verde sul tetto, un modello adatto a disabili e dovranno essere elettrici con almeno 250 km di autonomia.

L’idea deve passare l’esame del Ministero per cui i taxi devono essere bianchi in tutta Italia, ma già piace ai romani e alla cooperativa 3570. Piace anche a noi.

Photo credit: Fiani Autonoleggio

Comments

comments

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecco tutte le foto rubate ai vip (compresa Emily Ratajkowski)

Junk

I Caraibi a due passi da Roma

Coolture

La voce delle donne crea stanchezza nel cervello degli uomini

Junk

Il dizionario del dialetto romanesco

Hot

Connect