Roma

Le suite nei palazzi storici di Roma

Le suite nei palazzi storici di Roma

Di Marcello Rubini – È vero Roma si divide in due parti: Roma Nord e Roma Sud. Ma è anche vero che Roma ha altre due facce: quella dei cittadini che la abitano e quella dei turisti che ospita. Gli uni e gli altri vivranno due città differenti. Un po’ come Mufasa spiegava il mondo a Simba.

Per l’avventore che metterà il proprio piede sul suolo capitolino il suo unico culo sarà avere conoscenze in città . Bisogna conoscere i ristoranti dove andare a mangiare, i locali dove andare a bere, e i posti dove socializzare. C’è poco da fare: non basta avere con sé una Lonley Planet o aprire Pokemon Go. Cari turisti appizzate le orecchie e date retta sempre agli autoctoni se volete passare un soggiorno romano fantastico ed evitare di mangiare una pizza scadente in un ristorantino gestito dalla Camorra in pieno centro storico.  

Ma se un romano vero vi consiglierà i migliori posti per effettuare le attività ludiche che vi ho appena elencato, su una cosa, una sola, sarà davvero carente: dove alloggiare. Perché? Semplicemente perché il romano a Roma ci vive, ha una casa sua e tendenzialmente ha sempre categoricamente ospitato tutti a casa sua, anche il cugino di secondo grado della cognata che non vedeva dall’estate del ’94. 

b5f96f_45a8ebb671cb43f1a30697aa1f216b13

Poi c’è un altro problema. Dal punto di vista alberghiero Roma è un po’ come Londra: il rapporto qualità prezzo è tremendo. Soprattutto perché si paga tantissimo la posizione. Un due stelle (cadenti) a Termini costa quanto un cinque stelle a Miami Beach. L’alternativa sempre valida, ma questa vale a Roma come nelle altre città del mondo è quella di utilizzare Airbnb (Era internet, sempre sia lodata!). Oppure se volete evitare qualsiasi tipo di fregature il consiglio è quello di prenotare le suite. E per suite ormai non si parla di lussuose camere di albergo ma suite che si trovano dislocate in “normali” palazzi del centro storico della capitale. “Normali” perché apparentemente sembrano dei bellissimi palazzi divisi in appartamenti, ma alcuni di essi sono dedicati ai turisti: alto livello a prezzi contenuti.

Un esperimento importante in questo ambito è IRooms, che offre camere di lusso in posti come Piazza del Gesù, Piazza di Spagna, Campo de’ Fiori, con jacuzzi, piscinette private, proiettori o spa in camera dentro palazzi storici. Posti fichissimi per i turisti che vogliono dormire in centro ma anche per i romani che vogliono far passare una serata speciale con una donna. Stanze a tema, come il tema wild, il tema cinema a 360°, il tema grotta, quello love e molti altri per vivere Roma in maniera diversa. 

Comments

comments

you may also want to read

No Commenti

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.