Connect with us

Roma

Roma come Londra e New York, telecamere di sicurezza sui pali della luce

A New York ci sono 8.000 telecamere in quasi tutte le strade della Grande Mela, a Londra c’è una telecamera ogni 14 persone. Una specie di Grande Fratello cittadino che aumenta la sicurezza di tutta la città e i cittadini.

Per Roma è un vero e proprio sogno, e c’è un progetto pilota di Acea che potrebbe trasformarlo in realtà. Per ora è sperimentato in un parco sulla Nomentana.

Il progetto prevede l’installazione, sui pali della luce, di un apparecchio che manda informazioni utili alla vita cittadina. La videosorveglianza è solo una delle applicazioni, ci sono anche illuminazioni aggiuntive in punti sensibili, sensori per l’inquinamento dell’aria e capacità di calcolare la temperatura.

Adesso l’approvazione passa al Campidoglio e poi si individueranno i luoghi e i pali dove cominciare con la nuova tecnologia. Uno spiraglio di modernità in una città in cui sembra non cambiare mai niente.

Comments

comments

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I Caraibi a due passi da Roma

Coolture

La voce delle donne crea stanchezza nel cervello degli uomini

Junk

Ecco tutte le foto rubate ai vip (compresa Emily Ratajkowski)

Junk

Il dizionario del dialetto romanesco

Hot

Connect