Connect with us

Roma

“Smetto quando voglio” diventa realta’ a Colli Portuensi (FOTO)

Dal cinema alla realtà: “Smetto quando voglio” è diventato vita reale a Trastevere, a metterlo “in scena” tre ventenni, di cui uno laureando in chimica. Ancora senza lavoro, i tre romani, tra i 22 e i 23 anni, si sono organizzati per bene. Uno di loro si stava laureando in chimica e, grazie alle sue nozioni, si era dato alla produzione di droga casalinga, proprio come nel film.

I tre geni del male, incensurati, avevano messo su una vera e propria mini industria di smart drugs, che purtroppo per loro è stata scoperta dai carabinieri di Roma Trastevere che li hanno arrestati all’istante.

Tutta colpa del 23enne, beccato dai carabinieri proprio vicino a viale dei Colli Portuensi, stava vendendo 65 grammi di marijuana in cambio di denaro ad un altro ragazzo italiano. A casa del pusher le guardie hanno trovato altri 15 grammi. Attraverso le indagini i carabinieri sono risaliti ad un appartamento dove i due 22enni, uno dei quali laureando in chimica e “specializzato” nella produzione di sostanze allucinogene, avevano allestito una vera e propria centrale di produzione di varie droghe.

Nella casa c’era addirittura una stanza adibita a laboratorio dove venivano confezionate pasticche a base di metanfetamina, ketamina e c’era una struttura in metallo e plastica a chiusura ermetica, con all’interno lampade e termostati in funzione, utilizzati per la coltivazione di canapa indiana e funghi allucinogeni. Tutto sequestrato insieme alle droghe rinvenute nell’appartamento: 730 grammi di marijuana,115 grammi di hashish, 50 grammi di metanfetamina, 5 grammi di ketamina, 20 grammi di funghi allucinogeni, 10 grammi di semi di marijuana oltre a 3 mila euro in denaro contante. Insomma, un vero e proprio supermercato delle droghe.

Il 22enne «chimico» è stato fermato e portato a Regina Coeli mentre gli altri due, il pusher e il secondo ragazzo trovato nel laboratorio, sono stati accompagnati in caserma e trattenuti, in attesa di essere sottoposti al rito direttissimo.

smetto quando voglio

smetto quando voglio1

smetto quando voglio2

bevuta

Comments

comments

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecco tutte le foto rubate ai vip (compresa Emily Ratajkowski)

Junk

I Caraibi a due passi da Roma

Coolture

La voce delle donne crea stanchezza nel cervello degli uomini

Junk

Il dizionario del dialetto romanesco

Hot

Connect