Connect with us

Hot

Arriva a Roma Wetacoo, il deposito in stile americano

Avete presente quando vedete in giro quei camion quasi accartocciati su se stessi per la quantità di scatoloni che c’è dentro? Oppure le macchine stragonfie di scatolame e mobili in cui ti chiedi come riescono a entrarci anche le persone? Molto spesso tutta quella roba finisce nei depositi. 

Si, perché a Roma c’è un mondo intero nei depositi, quei box che si affittano per lasciarci la roba dentro per un periodo. Come delle cantine, dei garage che riempi di cose quando stai facendo un trasloco o quando devi stare per un periodo fuori Roma e non sai dove appoggiarti perché non hai più una casa.

Roma è piena di strutture che sono aggregatori di garage, affittabili per un periodo breve o lungo, in cui stipare qualsiasi cosa. Normalmente queste strutture sono rimaste alla preistoria, le scene davanti ai depositi sono degne del miglior Verdone. Adesso però è nato un servizio che ci priverà di queste situazioni, si chiama Wetacoo ed è un deposito on demand, in cui praticamente fanno tutto loro.

Per colpa di Wetacoo non potremo più vedere la famiglia riunita con le macchine strapiene che sotto al caldo cocente di Roma si è reinventata famiglia di traslocatori dell’est Europa per aiutare il figlio a depositare tutto lì prima di partire per Copenaghen. Con le facce tra lo stremato per la fatica e il preoccupato se entrerà tutto nel box.

Per colpa di Wetacoo non vedremo più neanche gli amici di Cosenza che accompagnano il malcapitato che ha dovuto lasciare la sua casa di piazza Bologna che divideva con un pugliese e un trentino che sembrava l’inizio di una barzelletta. Per questo si è ritrovato a cavallo dell’estate per cui non gli conviene affittarne subito un’altra ma prima farsi l’estate “giù” e tornare a settembre. Che quando riaprirà il box sembrerà tipo “Affari al buio”, il programma in cui in America si fanno le aste sul contenuto dei garage abbandonati.

Più o meno erano sempre scene drammatiche, perché già affittare questi box era una croce, che alla fine quasi speravi di non farcela perché se casualmente ce la facevi ti toccava iniziare a smontare mobili di Ikea che è più difficile di scoprire il bosone di Higgs, per poi farti venire l’ernia del disco a caricarli in macchina. Oppure dovevi chiamare il traslocatore dell’amico dell’amico che ti chiede una follia perché sa che sei disperato e sennò dovrai andare a vivere a Stazione Termini. Che poi, quando ce la fai a completare il deposito, non sia mai hai bisogno di altro tempo rispetto a quello previsto, succede un dramma.

Queste scene tragicomiche e disagiate non ci saranno più, perché Wetacoo ha cambiato le regole del gioco, è un servizio che ricorda quegli americani comodissimi tipo il trasloco H24. Una startup romana fatta da romani da un’idea romana, che ti leva totalmente lo stress da deposito. 

Infatti Wetacoo è, letteralmente, il deposito on demand, ti serve uno spazio dove lasciare la tua roba? Lo prenoti online, Wetacoo viene a casa tua, ti smonta i mobili, li ritira e te li mette nel deposito e poi, quando vuoi, te li riporta a casa e te li rimonta. Il periodo di affitto del box non ha limite ed è flessibile, casomai uno cambiasse idea o esigenze. 

E non hai manco la classica ansia che qualcuno ti apra il box rubandoti la vita, letteralmente, perché i magazzini sono sorvegliati. Gli spazi sono a 1 a 20 metri quadri, per poter contenere dalle poche valigie fino a una casa intera.

Una vera e propria rivoluzione, che sta cambiando l’approccio dei romani al deposito, che da sempre è stato un rapporto travagliato. Un po’ ci mancheranno tutte quelle facce distrutte, quelle macchine stracariche di mobili, quei preventivi stellari per portare due armadi. Ma si sa, le rivoluzioni obbligano a cambiamenti dolorosi.

Se anche voi volete unirvi alla rivoluzione, questo è il link per un preventivo su misura su Wetacoo.

Comments

comments

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecco tutte le foto rubate ai vip (compresa Emily Ratajkowski)

Junk

I Caraibi a due passi da Roma

Coolture

La voce delle donne crea stanchezza nel cervello degli uomini

Junk

Il dizionario del dialetto romanesco

Hot

Connect