Connect with us

Roma

A Roma arriva Google per risolvere il problema del traffico

Per il traffico di Roma servono i supereroi, e i supereroi del nostro mondo sono le Big Tech Company.

Stavolta al servizio dei romani arriva Google, che ha offerto al Campidoglio semafori intelligenti per combattere il temibile traffico romano. Già questa settimana i rappresentanti di Google incontreranno il nuovo assessore ai trasporti.

Tutto si basa su un esperimento fatto in Israele, i semafori intelligenti leggono e prevedono i flussi di traffico e fanno risparmiare tempo, benzina e riducono i tempi morti al volante, ma anche benzina e diesel tra il 10 e il 20 %.

Sono già pronti 6 milioni per l’acquisto di semafori intelligenti, e si aspettano i soldi del Pnrr. L’idea è anche quella di installare telecamere per le infrazioni, praticamente i pizzardoni non servirebbero quasi più a nulla.

Photo credit: In Italia

Comments

comments

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecco tutte le foto rubate ai vip (compresa Emily Ratajkowski)

Junk

I Caraibi a due passi da Roma

Coolture

La voce delle donne crea stanchezza nel cervello degli uomini

Junk

Il dizionario del dialetto romanesco

Hot

Connect