Connect with us

Hot

A Ostia c’è la più grande barriera corallina del Mediterraneo

E chi l’ha detto che bisogna andare in Ecuador per vedere le Galapagos? Anche il Mediterraneo ha la sua. E non bisogna andare lontani da Roma per vederle.

Sono infatti di fronte a Ostia, precisamente di fronte allo spazio che va tra Capocotta e Torvajanica. E’ la riserva marina protetta di Tor Paterno.

A 4 miglia dalla costa, per 1400 ettari si estende una barriera corallina da far invidia all’Australia, piena di gorgonie e di una fauna marina ricchissima. Dalle tartarughe alle aquile di mare, fino alle cernie dorate, non mancano anche stelle marine e cavallucci marini. Ma anche delfini e tonni in superficie. Oltre a margherite di mare, antozoo, spugne gialle e arancioni, in mezzo a banchi di pesci o aragoste, murene, corvine, polpi. Un vero e proprio mondo sottomarino.

Se negli scorsi anni questo spettacolo non era ancora così conosciuto, adesso sta diventando “virale” e le gite in barca o subacque sono tutte esaurite già per il ponte del 2 giugno. Un posto che finalmente sta ricevendo l’attenzione che merita.

Photo credit: Science.org

Comments

comments

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecco tutte le foto rubate ai vip (compresa Emily Ratajkowski)

Junk

I Caraibi a due passi da Roma

Coolture

La voce delle donne crea stanchezza nel cervello degli uomini

Junk

Il dizionario del dialetto romanesco

Hot

Connect