Connect with us

Hot

Quel tristone di Zuckerberg compra casa a Milano

Già lo odiavamo perché la sua invenzione ci fa perdere ore e ore al giorno e ha rovinato i rapporti umani, adesso con la notizia che ha deciso di andare a vivere a Milano la sua reputazione a Roma sarà difficilmente recuperabile.

Invece di venire a Roma e prendersi un bel palazzo a via del Corso, o una villa all’Aventino o un attico ai Parioli, quel nerd di Zuckerberg ha scelto il “quadrilatero della moda” come residenza italiana. E che residenza: ottocento metri quadrati, salone da trecento metri e la “cameretta” della figlia di centocinquanta metri quadri. Per la modica cifra di 21 milioni di euro.

L’annuncio è stato dato dal noto periodico culturale “Novella 2000”, che ha dato la notizia dell’accordo tra il fondatore e proprietario di Facebook e la Proto group Ltd per l’acquisto di due attici attigui in centro a Milano. “Sono 3 mesi che stavamo lavorando a questo progetto”, ha confermato a Novella 2000 il Ceo dell’agenzia che ha già venduto ville e case a calciatori famosi e divi di Hollywood. “Zuckerberg ha acquistato due attici nel quadrilatero della moda e dopo alcuni studi strutturali e architettonici siamo riusciti ad esaudire le sue richieste”, prosegue.

Richieste, naturalmente, di un certo valore. “La parte più difficile – ha spiegato l’amministratore di Proto group – è stato capire se si poteva installare una piscina di cinquanta metri all’interno dell’abitazione, cosa che è stata fatta, oltre che ad una sala cinema privata”.

Quindi per fortuna noi romani non rischieremo di incontrarci Zuckerberg sul Segway a piazza Navona con le Birkenstock e i calzini bianchi. Ci teniamo gli artisti che da tutto il mondo scelgono di venire ad abitare a Roma, non certo i nerd inventori di social network. Quelli li lasciamo a Milano.

Comments

comments

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I Caraibi a due passi da Roma

Coolture

La voce delle donne crea stanchezza nel cervello degli uomini

Junk

Ecco tutte le foto rubate ai vip (compresa Emily Ratajkowski)

Junk

I Gap, la gang clandestina che aggiusta Roma illegalmente

Hot

Connect