Hot

MTV annuncia il ritorno di TRL

MTV annuncia il ritorno di TRL

Qualcuno era piccolo, qualcun altro non era ancora nato, qualcun altro nonostante fosse piccolo andò da solo a vedere dal vivo l’edizione che fecero al Pincio (come il sottoscritto).

Ebbene si, l’autunno 2017 ha in serbo una grande sorpresa per tutti gli amanti della ‘videomusic’. A ottobre, infatti, MTV riporterà sul piccolo schermo TRL. Per ora si comincerà dall’edizione USA, in un’intervista al New York Times Chris McCarthy, attuale presidente del canale televisivo edito da Viacom, ha parlato di questo inaspettato recupero di uno dei capisaldi dei palinsesti targati MTV di qualche anno fa. 

Total Request Live ha debuttato in America nel 1998 ed è andato in onda fino al 16 novembre 2008. In 10 anni ha ospitato i più grandi artisti della scena pop/rock, contribuendo a fare la fortuna di star allora al debutto come, tra gli altri, Britney Spears. McCarthy ha rivelato che sono iniziati i lavori per realizzare un nuovo, enorme studio di fronte a Times Square, a New York, che ospiterà il programma. Per chi non lo ricordasse, il format era incentrato sulla speciale classifica di video musicali stilata in base alle preferenze del pubblico che votava da casa di giorno in giorno per vedere la propria clip preferita sul gradino più alto del podio.

In Italia lo show è arrivato nel novembre del 1999. Madrina e padrino per lo speciale battesimo sono stati Giorgia Surina e Marco Maccarini nello studio di Piazza San Babila nel capoluogo lombardo, prima di approdare in Piazza Duomo e, negli anni a venire, in giro per l’Italia con la versione estiva di Trl On Tour, che finì anche al Pincio. Lo show, inoltre, ha avuto il merito di lanciare diversi veejay, molti dei quali ancora oggi presenti in tv, spesso proprio in contesti musicali: Carolina Di Domenico, Federico Russo, Alessandro Cattelan, Carlo Pastore, per citare i principali. La versione italiana ha chiuso i battenti il 24 settembre 2010, ma chissà che questo ritorno oltreoceano non possa preludere a una riapertura del format anche negli altri Paesi, Italia inclusa. I romantici già scalpitano.

Comments

comments

you may also want to read

No Commenti

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.