Connect with us

Hot

Arriva l’app di incontri in cui non t’incontri online

Da qualche giorno ci hanno parlato di una nuova app per incontri e l’abbiamo voluta provare. Così abbiamo scoperto The Inner Circle, l’unica dating app che è incentrata sugli incontri offline, per incoraggiare le persone a incontrarsi nella vita reale invece che stare incollati al telefonino.

Dobbiamo dire sinceramente che ci siamo trovati molto bene, un’app innanzitutto intuitiva ma poi, e questo è un unicum, veramente utile. L’app infatti non è una delle classiche app di incontri ma qualcosa del tutto nuovo.

Noi ci siamo iscritti, abbiamo dato le nostre credenziali e aspettato che ci accettassero. Si, perché The Inner Circle è un’app che fa iscrivere solo membri verificati. L’app il controllo lo fa a mano, controlla gli utenti che si vogliono iscrivere tramite i loro profili Facebook e LinkedIn. Questo per non far entrare account falsi e per garantire la sicurezza.

L’app è incentrata sugli incontri offline, ci sono varie funzioni che assecondano questa tendenza, gli eventi, il who’s up for e soprattutto la funzione spot. Uno strumento in cui in pochi attimi si può scegliere dove andare per gli appuntamenti in modo rapido e facilissimo. E non solo, si può vedere chi va nei vari luoghi. E ci sono anche consigli sui posti di altri membri che hanno già provato, come il Sanctuary o il Coropuna.

The Inner Circle ha un approccio totalmente diverso anche dal punto di vista della tecnologia, con le funzionalità moderne riesce a focalizzarsi sugli incontri offline, evitando di passare la vita a fare gambling tra le persone non concludendo mai nulla e rimanendo incollato allo smartphone.

E adesso che siamo in inverno a Roma forse è anche più facile unire la voglia di trovare qualcuno da conoscere con le possibilità che ti da The Inner Circle. Le strade possono essere diverse.

Se un ragazzo di Roma Nord vuole spingersi oltre la tradizione e matchare con una ragazza di Roma Sud può farlo, magari in un locale in centro, a metà strada. O magari un milanese che viene a Roma può trovarsi bene a fare una colazione con una “romanordina” durante il weekend, con la funzione offline di The Inner Circle.

Oppure con la funzione spot si può scegliere dove andare per gli appuntamenti, scegliendo il posto migliore in pochi secondi in modo veloce e facile. Organizzando una serata offline tra persone sconosciute e conoscendosi tutti insieme durante l’evento. 

Insomma, con The Inner Circle le possibilità sono infinite. Noi l’abbiamo scoperto da poco e già ci stiamo sotto. E’ una svolta che fa sembrare le altre dating app primitive. Se vuoi farne parte anche tu iscriviti gratuitamente.

Comments

comments

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I Caraibi a due passi da Roma

Coolture

La voce delle donne crea stanchezza nel cervello degli uomini

Junk

Ecco tutte le foto rubate ai vip (compresa Emily Ratajkowski)

Junk

Apre in Prati il negozio di vinili usati più grande di Roma

Coolture

Connect