Connect with us

Roma

Inizia il restyling di piazza San Calisto, via le fioriere arrivano le panchine

Piazza San Calisto (con una L e non due) è senza dubbio il luogo più autentico di Trastevere. Con il Bar San Calisto che più che un bar è un tempio di romanità, da Marcello (il proprietario) in giù.

La piazza in passato era totalmente carrabile, ci sono infatti vecchie foto in cui le macchine sono parcheggiate proprio di fronte ai tavolini del bar.

Da qualche anno ormai una parte della piazza è stata pedonalizzata, sia davanti al bar che al centro della piazza, delimitata da alcune fioriere che però più che rendere la piazza vivibile la rendono simile a una rotonda.

Proprio per questo il Comune ha deciso di sostituire le fioriere con colonne e sedute in travertino, i lavori sono iniziati lunedì e tra un mese avremo la nuova piazza San Calisto.

In questo periodo saranno anche rimessi i sampietrini per bene e si sta pensando di aggiungere anche degli alberi dentro la zona pedonale. Hai capito San Calisto, zitta zitta si candida a diventare una della piazzette più belle di Roma.

Photo credit: Flickr/Peter

Comments

comments

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecco tutte le foto rubate ai vip (compresa Emily Ratajkowski)

Junk

I Caraibi a due passi da Roma

Coolture

La voce delle donne crea stanchezza nel cervello degli uomini

Junk

Il dizionario del dialetto romanesco

Hot

Connect