Connect with us

Coolture

Cecco e Cipo giovedi’ sera a Roma!

Di Matteo Salvatore – “Dottore, dottore, mi sono innamorato di una bestia”, a queste parole i giudici e il pubblico di X-Factor erano già impazziti. Il talent show l’ha vinto Lorenzo Fragola, ma la vera vittoria è stata loro: di Cecco e Cipo. Questi due pischelli toscani di 21 anni hanno fatto perdere la testa a tutta l’Italia con la loro “Vacca Boia”, la storia di un uomo innamorato di una mucca.

La notizia del loro concerto a Roma ha fatto delirare tutti, dalle paroline di Vigna Stelluti innamorate di Cipo, ai rastoni del Pigneto fissati con la musica indipendente. Con il loro #Vaccaboiatour stanno in giro da novembre, e hanno riempito i locali di mezza Italia, dalla loro città Empoli fino a Pordenone. Adesso finalmente la capitale, giovedì 12 in un posto “ganzo ganzo” come lo hanno definito loro: il Circolo degli Illuminati. Non solo la hit “Vacca Boia”, ma anche la canzone da viaggio “Stella d’Irlanda”, la dolce cantilena “Ninna” o la rinogaetaniana “Rosa”.

Musica molto diversa, ma accomunata da un quella spensieratezza che questi due toscanacci hanno trasmesso a tutti, e che è un po’ la loro forza. Due pischelli semplici e umili. Semplicità che si vede anche nel prezzo, solo 10 euro per quasi due ore di concerto, dalle 23 in poi. Biglietti che si possono trovare sia su youticket.it che all’entrata del locale. Incluso nel prezzo ci sarà anche il dj set electro swing dopo il concerto, perché dopo Cecco e Cipo non si può smettere di ballare, e bisogna farlo per bene.

 

Idoli dei ragazzi, sogni sessuali per le donne, esempi per gli aspiranti musicisti. Cecco e Cipo hanno conquistato tutti da subito, il loro video di “Vacca Boia” ha quasi un milione e mezzo di visualizzazioni, numeri alla Vasco Rossi. E pensare che volevano diventare calciatori professionisti, e invece sono finiti a fare i cantanti, e che cantanti. “Siamo venuti qua solo per cuccare, speriamo di cuccare il più possibile, perché belli siamo belli”, questo il loro obiettivo a X-Factor, e invece, nonostante l’eliminazione prematura, sono diventati famosissimi.

Simone Ceccanti e Fabio Cipollini, questi i veri nomi dei due nuovi idoli italiani, il primo studente di storia dell’arte, il secondo “niente ora”. Dal 2009 uniti nella musica. Quando li hanno eliminati da X-Factor (per mano di Morgan) c’è stata una rivolta, a suon di insulti all’ex Blu Vertigo e di hashtag #ridateciceccoecipo o #rivogliamoceccoecipo. Nonostante l’uscita dal talent il loro singolo è stato per svariato tempo nella top10 di Itunes. Nel concerto canteranno sia canzoni del vecchio album “Lo gnomo e lo gnu”, quello di “Vacca Boia”, ma anche il nuovo “Roba da maiali”. E live rendono molto più che in studio.

Insomma, tutto pronto per un evento che i romani aspettavano da mesi. Il duo folk toscano è pronto per intrattenere la più grande e importante piazza d’Italia, da X-Factor a via Libetta. Due anni fa vennero a Roma quando ancora non erano famosi, e la gente impazzì letteralmente. Adesso sono tornati e ci si aspetta una serata epica, può uscire di tutto dalla follia dei due, anche qualche sorpresa dedicata alla capitale. Bella storia.

Comments

comments

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I Gap, la gang clandestina che aggiusta Roma illegalmente

Hot

Ecco tutte le foto rubate ai vip (compresa Emily Ratajkowski)

Junk

Le migliori terme gratuite vicino Roma

Coolture

15 anni fa usciva Tre Metri sopra il Cielo

Coolture

Connect