Connect with us

Coolture

Galleria Borghese apre di sera per tutta l’estate

A tutti è successo almeno una volta nella vita di arrivare troppo tardi a un museo prossimo alla chiusura e maledire il proprio figlio che va troppo lento o il traffico chilometrico che vi ha fatto perdere mezza giornata.

Per non parlare poi di tutti quei propositi che ci prefiggiamo ogni benedetto 31 dicembre: al primo posto, più importante addirittura della dieta, c’è sempre l’obiettivo di visitare tutto quel patrimonio artistico romano per cui vengono circa 15 milioni di turisti all’anno.

Poi niente, succede che quella lista la si perde il 2 gennaio e quindi si decide di rimandare il tutto all’anno successivo: Galleria Borghese, però, quest’anno vi farà interrompere questo circolo vizioso perché ha ideato un progetto che non vi lascerà via di scampo.

Simbolo infatti di Roma e luogo cult che accompagna le fasi più importanti della vita di ogni romano doc, il museo di Villa Borghese ha deciso di aprire straordinariamente le sue porte al pubblico di sera per tutti i mercoledì fino alla fine dell’estate, e niente scuse per i ritardatari: oltre infatti alla visita dalle 19.00 alle 20.30, la notte sarà giovane fino alle 22.00 scegliendo il secondo turno delle 20.30.

Un’occasione imperdibile per visitare non solo i capolavori della collezione permanente firmati da Caravaggio, Raffaello, Tiziano, Gian Lorenzo Bernini e Canova, senza poi considerare tanti altri nomi illustri, ma anche per godersi la mostra attuale di Damien Hirst, finanziata da Prada ed incentrata sulle sue due serie Treasures from the Wreck of the Unbelievable, giocata sul limite tra la realtà e la finzione che gli oggetti in mostra siano stati ritrovati in un relitto, e Colour Space, basata sull’idea di rompere l’immagine unificata con elementi umani.  

E, per fortuna, potrete dire addio al caos che va sempre a braccetto con la visita di un museo: il pubblico infatti non supererà le 150 persone, regalando una esperienza esclusiva e irripetibile. Consigliatissima la prenotazione sul sito galleriaborghese.beniculturali.it oppure al numero 06 32810.

Photo credit: galleriaborghese.beniculturali.it

Comments

comments

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecco tutte le foto rubate ai vip (compresa Emily Ratajkowski)

Junk

I Caraibi a due passi da Roma

Coolture

La voce delle donne crea stanchezza nel cervello degli uomini

Junk

Il dizionario del dialetto romanesco

Hot

Connect