Classifiche

Le 10 declinazioni del daje

Le 10 declinazioni del daje

Di Ivano, la Sora Lella e Mario Brega – Una parola per dire tutto, una parola per esternare qualsiasi stato d’animo, legata profondamente alla città di Roma. Col daje, nelle varie declinazioni, puoi dire tutto. E’ un passepartout: puoi incoraggiare un amico o esultare con lui, puoi chiudere una telefonata o toglierti da una brutta situazione. “Daje” è l’intercalare per eccellenza della capitale.

10. Daje cazzo

Luna Rossa

State in barca a vela, su Luna Rossa, tutti vestiti col completino di Prada, superate per primi la boa del traguardo dell’America’s Cup, vi guardate in faccia e urlate: “DAJEEEE CAZZOOOOOO!”

9. Dajelo tutto

stiffler dajelo tutto

Scena tipo: l’amico al telefono che ti dice che sta uscendo con una. Tu gli urli: “Dajelo tutto!”. Normalmente l’insicuro risponde: “Lo Spero!”. Quello sicuro invece risponde nella stessa lingua: “Daje cazzo!”.

8. Daje cosi’

daje così

Rimanere nello stesso mood. Né di più, né di meno. Significa continuare con lo stesso giusto andazzo.

7. Eddaje eddaje eddaje e bombe bombe bombe

eddaje bombe

Chi ha frequentato l’ambiente Diabolika a Roma non ha bisogno di presentazioni. C’è da dire che ci sta proprio bene in certi momenti, quando stai da paura in mezzo alla pista a ballare.

(Per maggiori delucidazioni leggere l’esemplare: Il Fomentato)

6. Daje Forte

daje forte

A ogni esame della vita il tuo amico ti esclamerà: “daje forte!”. Dalla maturità al matrimonio, lui non ti dice “auguri” ma  “daje forte!”

5. Daje zi

gesù daje zì

Si usa molto tra gli adolescenti, ma è utilizzabile tra i coetanei di ogni età. Un trentenne lo dice a un altro trentenne, un ventenne a un altro ventenne (in questo caso un 33 enne).

4. Aridaje

aridaje

Ti do un’altra possibilità per capire quello che sto dicendo. Ma un’altra soltanto.

3. Eddaje no

lavavetri

Lo dici dopo “aridaje”, quando sei diventato più cattivo. Usato molto anche al semaforo quando il lavavetri inizia a pulire il parabrezza contro la tua volontà.

2. Daje daje

al pacino padrino daje

Lo usi per liquidare il tuo interlocutore. Confermi e quella cosa si farà, e pure il prima possibile.

1. Daje rega’ (o Daje tutti)

old joy daje rega

Daje regà, abbiamo finito!

Comments

comments

you may also want to read

No Commenti

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.